“Non lavo quasi mai il viso”: l’attrice lascia tutti di stucco

Un’affermazione che lascia tutti di stucco, l’attrice stupisce tutti con le sue parole: “Non lavo quasi mai il viso”, sorprendente vero?

La ritirata dal mondo cinematografico l’ha resa una donna completamente diversa. Ha abbandonato le luci dei riflettori per riprendere in mano la propria vita e riscoprire se stessa lontano dalle telecamere.

attrice lascia di stucco
L’attrice lascia tutti di stucco: “Non lavo quasi mai il viso” Credits: Instagram

Era il lontano 2015 quando ha scelto di non presenziare più su alcun set cinematografico, rinunciando a contratti lavorativi anche molto importanti. La sua vita da allora si può dire completamente rivoluzionata. Appartenere al mondo dello spettacolo significa ‘elevarsi’ ad uno standard di bellezza quasi ‘stereotipato’. L’attrice oggi confessa di sentirsi più libera che mai, senza dover necessariamente rispettare dei canoni prestabiliti, si sente bella anche senza un modello di bellezza da seguire. “Non lavo quasi mai il viso“, ha fatto sapere l’attrice che in un’intervista all’interno della quale ha parlato proprio del modo in cui vive ora la propria bellezza e come si prende cura del proprio corpo, lascia tutti di stucco. Di chi si tratta? Scopriamolo insieme.

Un’affermazione che lascia a bocca aperta: “Non lavo quasi mai il viso”, l’attrice stupisce tutti

Chi è l‘attrice in questione? Stiamo parlando di Cameron Diaz! L’attrice dopo il ritiro dai set cinematografici nel 2015, anno in cui è convolata poi a nozze con Benji Madden, ha cambiato completamente vita e rivoluzionato la propria ‘routine di bellezza’. Ad oggi si dice libera da tutti quegli stereotipi sulla bellezza che il mondo dello spettacolo fa pesare addosso come un macigno.

attrice lascia di stucco
Credits: Instagram

Ormai Cameron Diaz ha rinunciato alla routine di bellezza che prima seguiva anche con una certa ossessione. Niente più creme, contorno occhi, niente più struccanti. “Non mi lavo quasi mai il viso nonostante io abbia un miliardo di prodotti per la cura personale. Li lascio prendere polvere sugli scaffali”, ha raccontato l’attrice in un’intervista per Michelle Visage, e lascia così tutti di stucco.

“Sono stata vittima di tutta l’oggettivazione e lo sfruttamento che la società impone alle donne. Ho vissuto tutta sulla mia pelle in certi momenti. E’ difficile non farlo, è difficile non guardare te stessa e giudicarti rispetto ad altri indicatori di bellezza. Forse è stata questa una delle cose più gravi”, fa sapere l’attrice. Da qui, nasce l’esigenza di non essere più ‘schiava’ e dipendente del giudizio esterno, di un mondo che chiede di rispettare dei modelli stereotipati. Un passo in avanti quello che l’attrice ha compiuto che l’ha sicuramente aiutata ad apprezzare di più sé stessa come persona e non come ‘oggetto della società’.