La dottoressa Pimple Popper, Chuck: “È cresciuto sempre di più”, impressionante

La dottoressa Pimple Popper, la storia impressionante di Chuck: è cresciuto sempre di più, clamoroso, avete visto cos’è successo?

Mai visto niente di simile! Seppure la dottoressa Pimple Popper sia ricca di casi “particolari” – a partire da quello di Louis fino a quello di Lisa, raccontato qualche ora fa – quello che è capitato a Chuck non l’avevamo mai visto prima d’ora.

La dottoressa Pimple Popper chuck
Chuck a La dottoressa Pimple Popper: “Cresce sempre di più”, cos’è successo. Credits: Discovery

Spinto da sua moglie a chiedere aiuto alla dermatologa per via dell’enorme bozzo che aveva sul braccio, Chuck ha raccontato di come questo condizioni la sua vita, ma anche i suoi movimenti. Pensate, la massa era così grande sull’arto destro che non gli permetteva nemmeno di lavorare bene. A questo, poi, si aggiunge che la protuberanza era molto evidente e tutti i suoi clienti, seppure Chuck indossasse maglie a maniche lunghe proprio per evitare l’esposizione, non smettevano mai di fissarlo o di chiedergli di che cosa si trattava. Insomma, una situazione davvero insostenibile, non c’è che dire. “Sono consapevole che è strano”, ha detto. Continuando: “Non mi sono fatto visitare prima d’ora perché ho paura di scoprire che sia qualcosa di brutto”. Una paura legittima, diciamoci la verità. Ecco cos’è successo e di che cosa si trattava.

Chuck a La dottoressa Pimple Popper per l’enorme massa sul braccio: cos’è successo

Così come era accaduto ad Antonio, anche Chuck ha raccontato alle telecamere de La dottoressa Pimple Popper di essere fortemente limitato nei movimenti a causa di questa enorme massa presente sul suo braccio. “Negli ultimi 10 anni è cresciuto sempre di più”, spiegando delle problematiche sorte a lavoro. Ecco le sue condizioni:

La dottoressa Pimple Popper chuck
Credits: Discovery

Insomma, davvero incredibile! La massa – stando a quanto raccontato – era cresciuta diversi anni fa, ma negli ultimi tempi era notevolmente aumentata tanto da rendergli impossibile qualsiasi tipo di movimento. Ovviamente, la protuberanza che Chuck aveva sul braccio non era un lipoma. Certo, era decisamente grandissimo, ma si trattava di un semplice accumulo di cellule adipose. Nel corso dell’intervento, la dottoressa ha avuto parecchie difficoltà nel rimuoverlo: era il cosiddetto lipoma lobulato, ovvero un tipo di lipoma che presenta diverse diramazioni.

La dottoressa Pimple Popper chuck
Credits: Discovery

Fatto qualche sforzo in più per rimuoverlo, il braccio di Chuck è ritornato come prima!