“Girando per il mondo con…”: Andrea Iannone, l’annuncio a sorpresa

“Girando per il mondo con…”: Andrea Iannone, l’annuncio a sorpresa; boom di likes per il suo ultimo post di Instagram.

Andrea Iannone è uno dei piloti di Moto GP più famosi nel nostro Paese. Inizialmente conosciuto prettamente in ambito sportivo, le luci del gossip si sono accese su di lui quando ha iniziato una storia con Belen Rodriguez. Di recente abbiamo conosciuto alcuni lati inediti di lui grazie alla partecipazione a Ballando con le stelle 2021, dove ha danzato al fianco della professionista Lucrezia Lando. Non tutti sanno, però, che il 32 enne è molto attivo anche sui social!

andrea iannone
“Girando per il mondo con…”: Andrea Iannone, l’annuncio a sorpresa sui social ( Credits Instagram)

Su Instagram, Andrea Iannone ha ben un milione e mezzo di followers, coi quali condivide diversi scatti e video delle sue giornate. Proprio qualche giorno fa, ha pubblicato un post che non è passato inosservato. Scopriamo di cosa si tratta.

Andrea Iannone, l’annuncio social: “Girando il mondo con…”

Negli ultimi anni, si è parlato molto della sua vita sentimentale. Da Belen alla famosa influencer Giulia De Lellis, Andrea Iannone è stato legato da diverse donne famosissime nel nostro mondo dello spettacolo. Il suo amore più grande, però, resterà sempre quello per le moto. Una passione nata sin da quando era bambino, super visibile dando un’occhiata al suo seguitissimo profilo Instagram.

Nell’ultimo post condiviso sui social, Andrea si mostra proprio in compagnia della sua special Harley-Davidson Sportster 1200. La sua moto del cuore, personalizzata con i suoi colori, le iniziali e il suo numero di gara, 29. “Around the world with my special bike” (Girando il mondo con la mia moto speciale), scrive Iannone nella didascalia al post, dove mostra diverse angolazioni della moto.

Il post, come sempre quando si tratta del pilota, ha ottenuto il pieno di likes e commenti:

andrea iannone moto
Andrea Iannone su Instagram (Credits Instagram)

Un sogno, quello di diventare pilota, nato prestissimo: a Verissimo, Andrea ha raccontato che aveva 13 anni quando ha deciso di fare sul serio e fare il salto dalle minimoto alle moto da Gran Premio. Uno sforzo per tutta la sua famiglia, che lo ha supportato sin dall’inizio e si è sacrificata per permettergli di realizzare il suo grande sogno.