Jovanotti, il lutto raccontato in diretta televisiva: retroscena incredibile

Jovanotti racconta il lutto che l’ha colpito qualche anno fa e svela un retroscena incredibile. 

Domenica 10 aprile è andata in onda una nuova puntata di Domenica In, programma condotto da Mara Venier. La conduttrice ha intervistato diversi ospiti ma ha anche regalato al pubblico la notizia che tutti attendevano.

jovanotti, lutto padre
Jovanotti a Domenica in ha parlato del lutto e di un retroscena incredibile al riguardo (Credits: rai play)

Anche nella prossima stagione ci sarà lei al timone. Tra gli ospiti del format tanto amato, c’era Lorenzo Cherubini, meglio noto come Jovanotti. L’artista che vanta una carriera ricca di successi e traguardi conquistati, si è aperto non solo sul piano lavorativo, ma ha avuto un’attenzione particolare anche al piano privato, spazio che spesso i personaggi del mondo dello spettacolo cercano di tenere da parte. Nel corso dell’intervista ha parlato del lutto che l’ha colpito qualche anno fa, svelando anche un retroscena incredibile.

Domenica In, Jovanotti racconta il lutto e un retroscena incredibile al riguardo

Lorenzo Cherubini, l’amato artista che tutti conosciamo come Jovanotti, è stato ospite di Mara Venier a Domenica in. Nel corso dell’intervista ha parlato del lutto che l’ha colpito qualche anno fa.

Nel 2015 è venuto a mancare suo padre Mario, all’età di 81 anni. Proprio a lui il cantante ha dedicato anche una canzone ‘Mario’. Mentre ne parlava ha svelato un retroscena. Ha raccontato che durante uno dei suoi viaggi in bicicletta in giro per il mondo ha incontrato un uomo che gli somigliava tanto che lo chiamò babbo. Si trovava in Cile allora e trascorse un pomeriggio con lui.

jovanotti, lutto
Credits: rai play

L’artista ha detto che gli piace pensare che adesso il suo papà sia lì, in Cile, a gestire un alberghetto su strada: “Lui aveva sempre sognato di vivere in Sud America, era un uomo molto simpatico ma molto complicato per i figli. Era severo e burbero, non aveva avuto una vita facile ed era molto contrario alle mie aspirazioni artistiche”, ha raccontato. A differenza di suo padre, sua madre invece l’ha sempre sostenuto: “Le chiesi dei soldi e lei me li diede. Le tasche piene di sassi l’ho scritta pensando a lei”. Jovanotti nel salotto di Mara Venier ha parlato anche di sua mamma dicendo che lei l’ha sempre appoggiato e quando le chiese dei soldi glieli diede tanto che la famosa canzone Le tasche piene di sassi l’ha scritta pensando a lei. Inoltre riferisce che piccolo metteva i sassi in tasca.