Rissa shock a La Pupa e il Secchione Show, decisa la squalifica: “Mi si è chiuso il cervello”

Esplode una lite furibonda a La Pupa e il Secchione Show: una concorrente aggredisce l’altra e sviene, arriva la squalifica.

Colpo di scena a La Pupa e il Secchione Show. Ieri sera, nel corso della quinta puntata del reality di Italia 1, Barbara D’Urso ha comunicato la squalifica di una concorrente. Il motivo della decisione è una rissa tremenda avvenuta nella villa in cui vivono i secchioni e le pupe. Andiamo con ordine e vediamo cos’è successo esattamente.

La Pupa e il Secchione squalifica
Esplode una rissa a La Pupa e il Secchione Show, decisa la squalifica: “Mi si è chiuso il cervello” (Credits: Instagram)

Le frasi pesanti di una pupa verso una collega avevano provocato una furibonda reazione da parte di quest’ultima e le due sono venute alle mani. La conduttrice ha spiegato ad inizio puntata che a fine serata sarebbe stata annunciata la decisione in merito a quanto accaduto.

“Ho ricevuto una telefonata stamattina brutta, c’è stata una lite nella notte molto forte che è finita in un modo che a me non è piaciuto, e quindi probabilmente cambieranno delle dinamiche”, ha detto prima di mostrare i video della lite.

La Pupa e il Secchione Show, squalifica shock: la dinamica dei fatti

Le due concorrenti coinvolte nell’episodio avvenuto in villa durante la notte del 12 aprile sono Paola Caruso e Mila Suarez. La bionda Bonas è esplosa di rabbia per le parole della modella marocchina che l’aveva accusata di “strumentalizzare e usare il figlio”.

L’ira della Caruso è sfociata in un’aggressione fisica che ha costretto gli altri concorrenti ad intervenire. Per la forte tensione, è perfino svenuta. Quanto accaduto non poteva certo passare inosservato e Barbara D’Urso ha dovuto affrontare l’increscioso argomento in puntata: “Qualsiasi tipo di provocazione ti viene fatta rispondi in altro modo ma le mani addosso no”.

“Non mi era mai capitato di perdere il controllo in questo modo, sono mortificata per lo spettacolo. Non voglio insegnare questo a mio figlio, ho avuto un vuoto, mi si è chiuso il cervello. Per la seconda volta ha attaccato mio figlio”, ha detto Paola in studio.

La conduttrice ha inizialmente annunciato che la Caruso non avrebbe gareggiato e che poi sarebbe stato comunicato il provvedimento disciplinare della produzione. A fine puntata, la D’Urso si è fatta consegnare la busta contenente la decisione ed ha annunciato la squalifica della bionda pupa.

In quanto alla Suarez, anche lei è stata redarguita per aver gettato a terra un bicchiere. Come ‘punizione’, dovrà trascorrere un’intera settimana con il suo secchione nello sgabuzzino.

La Pupa e il Secchione squalifica
Credits: Instagram

Siete d’accordo con la squalifica di Paola Caruso?