Sophie Codegoni, ‘disavventura’ in aeroporto: cos’è successo

Ospite a Casa Chi insieme al fidanzato Alessandro Basciano, Sophie Codegoni ha raccontato la ‘disavventura’ capitatale in aeroporto.

Sempre più uniti dopo l’uscita dalla casa del GF Vip 6 che ha visto nascere il loro amore, Sophie Codegoni ed Alessandro Basciano continuano la loro storia lontano dalle telecamere.

Sophie Codegoni aeroporto
Sophie Codegoni, ‘disavventura’ in aeroporto: l’ex tronista racconta cos’è successo (Credits: Instagram)

Tutto sembra procedere nel migliore dei modi tant’è che l’ex gieffina ha già conosciuto Niccolò, il figlio di Alessandro, col quale è nato un bel rapporto. Inoltre, i due hanno anche deciso di andare a convivere a Milano, dove hanno trovato un appartamento adatto a loro.

Questa nuova tappa inizia dopo un viaggio fatto in Turchia, dove si erano recati per trascorrere qualche giorno di svago prima di avventurarsi in nuovi progetti lavorativi. In aeroporto, però, si sono imbattuti in un imprevisto che ha riguardato la bella ex tronista.

Il bizzarro episodio è stato raccontato dalla coppia a Casa Chi qualche giorno fa. In pratica, la polizia ha avuto delle esitazioni del permettere a Sophie di partire tanto da fermarla innumerevoli volte. Vediamo cosa hanno raccontato lei e Basciano.

“Era inca**atissima”: cos’è successo a Sophie Codegoni in aeroporto

L’argomento è venuto fuori quando un giornalista del programma streaming ha notato due braccialetti rossi identici sul polso di entrambi ed ha chiesto cosa significasse. Alessandro ha spiegato che si tratta di un regalo della mamma di Sophie la quale ha aggiunto che serve a proteggerli dal ‘malocchio’.

Basciano ridendo ne ha confermato la necessità: “Ultimamente siamo presi di mira, nelle nostre avventure ci sono un sacco di ‘disavventure’. Ce ne accadono di tutti i colori!”

L’ex gieffina ha rivelato di essere stata bloccata per ben 27 volte dalla polizia che non riusciva a riconoscerla nella foto sul documento d’identità: “Mi hanno fermata 27 volte perché non mi hanno riconosciuta sui documenti. Sia all’andata che al ritorno, ma ero più piccola in quella foto”.

Una vicenda alquanto singolare che non ha mancato di far ridere il fidanzato: “Lei era inc***atissima, io che ridevo. Era un’altra persona in quella foto. È stata una scena epica”, ha detto Basciano ridendo ai microfoni di Casa Chi.

Sophie Codegoni aeroporto
Credits: Instagram

Tutto è bene quel che finisce bene: un momento tutto sommato divertente che si aggiunge ai momenti più iconici della loro storia d’amore.