“Sono consapevole di essere vicina alla morte”, la clamorosa confessione dell’attrice

La clamorosa confessione che spiazza tutti: “Sono consapevole di essere vicino alla morte”, l’amatissima attrice si racconta

Celebre attrice ed amatissimo volto di numerose ed amatissime pellicole cinematografiche. Ad oggi l’attrice prossima a fare il suo esordio sulla piattaforma streaming Netflix con una serie tutta nuova, fa una confessione che lascia tutti di stucco: “Sono consapevole di essere vicina alla morte”.

confessione attrice morte
“Sono consapevole di essere vicino alla morte”, l’attrice e la sua incredibile confessione (Credits: Instagram)

Un volto amatissimo che nel corso degli anni a partire dai suoi esordi televisivi ad oggi che ha quasi 85 anni, ha conquistato i telespettatori con il suo talento davanti la telecamera. Ad oggi la celebre attrice, nel corso di un’intervista dedita alla presentazione della nuova serie tv, ha fatto la clamorosa confessione! Ma di chi stiamo parlando? Scopriamolo.

L’incredibile confessione dell’attrice: “Sono consapevole di essere vicina alla morte”

Detentrice di numerosi premi per i diversi ruoli interpretati brillantemente sulla scena, stiamo parlando dell’amatissima Jane Fonda. L’attrice americana che nel corso della sua carriera ha conquistato gli Oscar, Golden Globe, Emmy e un David. Il successo per Jane Fonda a partire dalla sua prima apparizione sulla scena non è certamente tardato ad arrivare.

Ad oggi è un volto amatissimo. Insieme a Lily Tomlin, sta per fare il suo esordio su Netflix con un’inedita serie “Grace and Frankie“, due donne che giunte all’età di 80 anni guardano alla vecchiaia come ad una grande conquista piuttosto che una sconfitta e la fine di qualcosa.

E proprio durante l’intervista rilasciata a CBS Sunday Morning, dedicata alla presentazione della nuova serie,  l’attrice Jane Fonda ha rivelato di essere molto a suo agio con la sua età e di non avere paura di invecchiare e di andare verso la fine dei suoi giorni:” Sono consapevole del fatto che sono più vicina alla morte, ma non mi da fastidio”, dice l’attrice che aggiunge poi di essere forse più infastidita dai segni del tempo che si fanno più evidenti su di lei.

confessione attrice morte
Credits: Instagram

Quello che mi da fastidio è che il mio corpo non sia più mio. Le mie ginocchia non sono più mie, i miei fianchi non sono più miei. La mia spalla non è la mia. Stai guardando qualcuno che è davvero me solo da qui in su“, dice Jane Fonda indicando il suo volto. L’attrice non ha mai negato di essersi sottoposta a qualche ritocco estetico nel corso degli anni. Ha quasi 85 anni, ma si sente più giovane di un qualunque sessantenne: “Se sei vivo e relativamente sano a un’età avanzata, voglio dire, ho quasi 85 anni e lavoro, wow! Chi se ne frega se non ho più le mie articolazioni a posto e se non posso più sciare o andare in bicicletta o a correre? Sai che puoi essere molto vecchio a 60 anni e puoi essere molto giovane a 85“- e voi la pensate come lei?