“Ho vietato i videogiochi ai nostri figli”: non solo, ecco cosa fanno con i libri di scuola

“Ho vietato i videogiochi ai nostri figli”, l’amato scrittore e produttore non si trattiene: cosa fanno i bambini con i libri di scuola. 

Essere genitori, non è affatto cosa da nulla! Le epoche cambiano di volta in volta. Ed avere a che fare con nuove generazioni, è davvero difficile. È proprio per questo motivo che chi ha figli, soprattutto piccoli, sente la necessità di impartire un’educazione mirata a capire quali sono i reali valori della vita.

videogiochi
Niente videogiochi per i loro bambini: la confessione. Credits: Instagram

Nell’epoca della tecnologia, dei videogiochi e dei social network, sono davvero tantissime le persone che si lasciano sopraffare da tutto questo, mettendo da parte la “vita reale”. Il famoso ed apprezzato produttore e scrittore, invece, no! A differenza di tutti gli altri, lui preferisce vivere una vita fatta di realtà vissuta. E, così come lui, vuole che anche i suoi figli facciano lo stesso. “Ai figli ho vietato i videogiochi”, sono proprio queste le esatte parole che, in una sua recentissima intervista a Il corriere della sera, ha detto. Scopriamo insieme di chi parliamo.

Vietati i videogiochi per i figli dell’amatissima coppia: di chi parliamo

Nel corso di una sua recentissima intervista, l’amato produttore si è ampiamente raccontato a Il corriere della sera. Oltre a raccontare l’incredibile successo riscontrato dalla serie tv da lui prodotta ed attualmente in onda su Sky, il famoso scrittore ha parlato anche della sua vita privata – è il marito di un’amatissima conduttrice italiana – e dell’educazione impartita ai loro figli. Sapete di chi stiamo parlando? La risposta è semplicissima: Guido Maria Brera, consorte dal 2014 della splendida Caterina Balivo.

A Il corriere della sera, quindi, non solo il buon Brera ha spiegato di aver vietato i videogiochi ai suoi figli, ma ha anche spiegato cosa ha insegnato. “Devono imparare a studiare in poco tempo perché la vita chiederà di saper fare tutto in fretta”, ha detto. Spiegando, quindi, di aver dato loro un’ora e mezza a disposizione per studiare. “Dopo, si dedicano all’attività all’aperto”, ha detto. Un’educazione, quindi, del tutto incredibile. E che, coi tempi che corrono, è più che giusta.

Le parole su Caterina Balivo

Si sono conosciuti diversi anni fa, sono convolati a nozze nel 2014 a Capri e, rispettivamente nel 2012 e 2017, sono diventati genitori di Guido Alberto e Cora, ma il buon Brera e Caterina Balivo si amano alla follia. Ce lo confermano le parole al miele che lo scrittore ha riservato per sua moglie. “Amo il suo saper essere leggera restando una persona di spessore. Mi aiuta usando due armi: sensibilità e capacità di sdrammatizzare”, ha detto.

videogiochi
Credits: Instagram

Insomma, un amore di altri tempi! Non credete?