È la protagonista di “Un’altra verità”, ma sapete cosa fa nella vita oltre a recitare? Pochissimi lo immaginerebbero

Nella nuova miniserie “Un’altra verità” in onda su Canale 5 veste i panni della protagonista Audrey, ma Camille Lou non è solo un’attrice.

È iniziata su Canale 5 ieri sera, mercoledì 27 aprile, una nuova miniserie intitolata Un’altra verità. Si tratta di una produzione francese, un thriller ‘ad alta tensione’ in cui l’avvocatessa Audrey Vigne, sposata e madre, si troverà a distanza di anni a dover rivivere un terribile episodio che l’ha fortemente segnata.

Un'altra verità protagonista
È la protagonista di “Un’altra verità”, ma sapete cosa fa nella vita oltre a recitare? Pochi lo immaginerebbero (Credits: Mediaset Infinity)

Ad interpretare Audrey è la bellissima Camille Lou, nata il 22 maggio del 1992 a Bersillies, in Francia. In patria, Camille è famosa anche come cantante. Infatti, sebbene abbia preso parte a diversi film e serie tv, la sua carriera artistica nasce in ambito musicale.

Non a caso, suo padre era il cantante e chitarrista del gruppo Les Paradoxe e quindi lei e le sue sorelle hanno respirato arte fin da bambine. Ciascuna di loro sa suonare uno strumento e Camille infatti suona il violino. Quest’ultima a soli 12 anni, vinse un concorso canoro locale, Les Voix de Noël, a Houtmont.

Vediamo allora nel dettaglio qual è stata la sua carriera tra recitazione e musica, oltre a scoprire qual è stato il suo percorso di studi!

Camille Lou, sapete cosa ha studiato l’attrice protagonista di “Un’altra verità”?

Il suo esordio come cantante è avvenuto nel 2010: all’epoca si fece conoscere con lo pseudonimo di Jimmie e pubblicò il suo primo album, intitolato La Grande Aventure. L’anno dopo ha preso parte al musical teatrale 1789, Les Amants de la Bastille dove interpretava il ruolo di Olympe, la serva della regina Maria Antonietta.

Il successo come attrice televisiva fa capolino nella vita di Camille nel 2018 con due serie: Les Bracelets Rouges e Maman. Nel 2019 ha interpretato uno dei ruoli principali della miniserie Destini in fiamme (Le Bazar de la Charité).

Ma è davvero finita qui? Ebbene no, perché la Lou ha anche un percorso di studi che forse non molti si aspetterebbero. Ha frequentato il liceo scientifico e, nonostante la recitazione sia la sua grande passione, ha deciso di iscriversi alla Facoltà di Giurisprudenza.

Un'altra verità protagonista
Credits: Instagram

E voi avete visto la prima puntata di Un’altra verità?