Riconoscerla dopo Vite al Limite è impossibile: com’è oggi Dottie Perkins, impressionante

Com’è diventata oggi Dottie Perkins dopo Vite al Limite? Riconoscerla è davvero impossibile, impressionante: eccola qui.

La storia di Dottie Perkins, quella raccontata nel corso della quarta stagione di Vite al Limite, è tra quelle più tragiche raccontare mai prima d’ora. Dipendente dal cibo sin da bambina, la donna ha raccontato di continuare a vivere un dramma indicibile, che l’ha spinta a cercare pace e conforto nello stesso. Com’è diventata oggi?

dottie perkins vite al limite
Dottie Perkins oggi dopo Vite al Limite, com’è? Impressionante. Credits: Youtube

C’è chi mangia per il semplice gusto di farlo e chi, invece, perché si rende conto che solo mangiando, riesce a dimenticare la sua infelicità. È la storia di Joyce Del Viscovo, che nel cibo aveva trovato la sua via di fuga da un cattivo rapporto con sua madre, ma anche quella di Dottie Perkins. Anche lei, così come la sua “collega”, ha iniziato a mangiare tantissimo sin da bambino per via di sua madre. Alle telecamere di Vite al Limite, Dottie ha raccontato di essere presa poco in considerazione dalla donna e che lei riusciva a sfogare tutta la sua rabbia nel cibo. Con il passare degli anni, però, la situazione non è migliorata. Divenuta mamma, la Perkins ha dovuto affrontare un nuovo dramma: la paresi celebrale di suo figlio, che ne ha determinato la morte nel 2016.

Dottie Perkins oggi dopo Vite al Limite: eccola, è irriconoscibile

Da come si può chiaramente comprendere, quindi, la storia di Dottie Perkins era davvero particolare. Ed anche il suo approccio alla dieta, purtroppo, non è stato affatto dei migliori. La donna, seppure fortemente intenzionata a ritornare in forma, non è riuscita ad ottenere immediatamente dei risultati. E questo ha spinto il dottor Nowzaradan a ricoverarla per un controllo serrato e continuo. Grazie a questo “stratagemma” del chirurgo, la Perkins è riuscita ad ottenere qualche risultato in più e il lasciapassare per l’intervento di chirurgia bariatrica. Com’è diventata oggi?

Uscita dalla clinica di Houston con solo 55 chili in meno, Dottie sembrerebbe che – appena ritornata a casa – si sia seriamente impegnata a ritornare in forma. Ai nostri occhi, infatti, appare totalmente irriconoscibile! Eccola qui:

dottie vite al limite
Credits: Facebook

Non c’è assolutamente nulla da dire! Dottie è stata una paziente piuttosto complicata per il dottor Nowzaradan, ma adesso sembrerebbe che abbia capito realmente il senso dei suoi sforzi.