“Una roba orrenda”, Don Matteo 13: le dichiarazioni dell’attrice

L’ex amatissima attrice di Don Matteo si lascia andare a delle dichiarazioni che non sono passate inosservate: “Una roba orrenda”.

Continua alla grande il successo di Don Matteo e di questi suoi nuovi episodi. Seppure nel corso della quita puntata, il numeroso pubblico della fiction ha visto Terence Hill abbandonare Spoleto, l’arrivo di Don Massimo ha dato quel pizzico di pepe in più alla fiction. E gli ascolti registrati ci danno pienamente ragione.

don matteo attrice
Le dichiarazioni dell’ex attrice di Don Matteo. Credits: Instagram

Questa tredicesima stagione di Don Matteo, però, non è iniziata in modo del tutto tranquillo. Se da una parte, infatti, il pubblico era a conoscenza che questa – molto probabilmente – sarebbe stata l’ultima stagione di Terecen Hill, dall’altra era anche consapevole che ci sarebbero state new entry, ma anche clamorosi ritorni. Ebbene. È proprio su questi ultimi, infatti, che erano posizionati gli occhi un po’ di tutti. Tanto è vero che, dopo la messa in onda della prima puntata, l’ex attrice della fiction si è lasciata andare a delle dichiarazioni che non sono affatto passate inosservate.

L’attrice di Don Matteo: “Una roba orrenda”, cos’è successo

La primissima puntata di Don Matteo 13 era davvero tanto attesa. Non soltanto perché, a distanza di qualche tempo dalla dodicesima stagione, il simpaticissimo parroco di Spoleto ritornava in azione, ma anche perché il suo pubblico non vedeva l’ora di scoprire le sorti di Laura Respighi, interpretata da Milena Miconi. Se il colonnello Anceschi ha fatto ritorno nella cittadina insieme a sua figlia Valentina, la sua bella moglie no! Un “dettaglio” che non è assolutamente passato inosservato. E non lo è stata nemmeno la sceneggiatura creata ad hoc per questa assenza. Appena fatto ritorno, infatti, il colonnello ha spiegato di essere solo perché sua moglie lo ha tradito e lo ha abbandonato con sua figlia. Insomma, un racconto incredibile e che ha lasciato di sasso tutti, compresa la sua interprete.

A Fanpage, dopo qualche ora dalla messa in onda della prima puntata di Don Matteo 13, l’attrice si è lasciata andare a delle importanti dichiarazioni che sottolineano la sua delusione sulla sceneggiatura. La trovo una mancanza di rispetto verso la gente che ha amato quel personaggio, ma anche verso loro stessi che lo hanno creato”, ha iniziato a dire. Spiegando che se l’avessero fatta morire, come inizialmente si era detto, l’avrebbe apprezzato di più. Per tutta la durata dell’intervista, infine, la bella Milena ha sottolineato come il personaggio di Laura creato fino alla quinta stagione era in completa contrapposizione con quello descritto dopo il suo addio. Una donna così, sempre molto rigorosa, attenta al prossimo, perbene, improvvisamente impazzisce e diventa una traditrice che abbandona la figlia?”. 

Insomma, a Milena Miconi non è affatto piaciuto come il suo personaggio ha salutato la fiction, tanto da definirla una “roba orrenda”.

Cosa fa oggi Milena Miconi?

Seppure l’addio a Don Matteo, Milena Miconi continua a fare ciò che più le piace.

don matteo attrice
Credits: Instagram

Cosa ne pensate? Ha ragione, secondo voi?