Mahmood, il racconto da brividi su sua madre: commovente!

Mahmood ha con sua madre un rapporto molto profondo: a lei è legato un episodio molto toccante della sua carriera di artista.

Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, è riuscito in pochi anni a diventare uno dei cantanti più apprezzati in Italia e la sua fama ha varcato i confini nazionali. Tra i partecipanti di Sanremo Giovani nel 2018, il bellissimo 29enne ha collezionato tanti successi da allora tra cui ben due vittorie al Festival di Sanremo.

madre di Mahmood
Mahmood, il racconto da brividi su sua madre: momento toccante (Credits: Instagram)

Avendo trionfato alla scorsa edizione della celebre kermesse canora insieme a Blanco, i due rappresentano l’Italia all’Eurovision Song Contest di quest’anno. Figlio di madre sarda e padre egiziano, il cantante di Soldi e Brividi è stato allevato solo dalla mamma, Anna Frau.

I due sono sempre stati molto uniti e, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Mahmood ha raccontato di averle regalato il profumo che desiderava con i primi soldi guadagnati con la musica. Inoltre, l’ha portata in viaggio a Londra e in altre parti del mondo. “Fino a cinquantasette anni lei non aveva visto niente, tranne Orosei e Rozzano. Cinque anni fa l’ho portata a Londra, ci siamo fatti i selfie davanti a Buckingham Palace. Abbiamo selfie di noi davanti ai monumenti di tante città del mondo. Mesi fa le ho detto: ‘Domani ti porto al Lago di Como’”, ha rivelato al noto quotidiano.

C’è un altro episodio in particolare che riguarda la signora Anna e la brillante carriera artistica di suo figlio: ecco cosa accadde.

Mahmood grato a sua madre per i sacrifici a lui dedicati: l’aneddoto sul brano Brividi

Subito dopo essere stato proclamato vincitore del Festival di Sanremo con Blanco mesi fa, il primo gesto di Mahmood è stato quello di correre ad abbracciare la mamma. Un abbraccio carico di commozione per entrambi, immortalato da foto e video.

Intervistato da Vanity Fair, l’amatissimo artista aveva espresso tutta la sua gratitudine nei confronti della donna che lo ha messo al mondo: è stata lei infatti a spronarlo sempre a studiare per raggiungere il meritato successo di oggi. “Devo tutto a mamma. All’inizio, mi accompagnava lei dal maestro di canto, partendo da Buccinasco, dove lavorava, e portandomi a Baggio. Ogni giorno, un viaggio. Mia mamma non mi ha fatto mai mancare niente, ho studiato e ho preso il diploma”, aveva raccontato al magazine.

Dopo la vittoria sanremese, lo scorso febbraio, aveva detto in conferenza stampa: “Quando ho fatto sentire la canzone a mia mamma per la prima volta, lei mi ha detto che le è arrivata subito a differenza delle altre che le richiedevano qualche ascolto in più”.

madre di Mahmood
Credits: Twitter

Secondo voi, Brividi potrebbe vincere questo Eurovision Song Contest 2022?