Red Carpet al Festival di Cannes: perché ci sono anche le influencer?

Si è conclusa l’altro ieri, 28 maggio 2022, la 75esima edizione del Festival di Cannes: sapete perché c’erano anche tante influencer?

Uno degli eventi più attesi dell’anno è giunto al termine: il Festival di Cannes si è svolto dal 17 al 28 maggio e come sempre sono stati presentati i film al Palais des Festivals et des Congrès della città.

Festival di Cannes perché ci sono le influencer
Red Carpet al Festival di Cannes: ecco perché ci sono anche le influencer (Credits: Instagram)

Una manifestazione che ha grandissima risonanza e che non manca di attirare l’attenzione dei media prima, durante e dopo. Tra i momenti più iconici c’è sicuramente la sfilata delle star sul red carpet e anche quest’anno si è notata la presenza di moltissimi influencer.

Ma come mai, dal momento che si tratta di un evento legato al mondo del cinema? Cosa c’entrano i volti noti dei social con le prime dei film? A quanto pare, questa domanda è gettonatissima e ci ha pensato una di loro a spiegare il vero motivo di questa consuetudine fattasi strada negli ultimi anni.

Perché al Festival di Cannes ci sono le influencer: ecco la verità

Tra le star del web che abbiamo visto sfilare quest’anno sul celeberrimo tappeto rosso ci sono stati i neo sposi Beatrice Valli e Marco Fantini, Nilufar Addati, Elisa De Panicis, Cecilia Rodriguez. Tutti loro hanno hanno sfoggiato sulla passerella look all’ultimo grido provando stupire e a lasciare il segno. Presente anche la bellissima Paola Turani, tornata a Cannes dopo ben tre anni durante i quali è diventata mamma. Nelle sue storie Instagram ha finalmente svelato l”arcano sul motivo della presenza degli influencer al Festival cinematografico.

Per l’occasione, la modella bergamasca ha incantato tutti con un favoloso abito rosa firmato dallo stilista libanese George Chakra. Ha spiegato che lei e i suoi colleghi vengono invitati alla manifestazione dai brand e dagli sponsor del Festival per una questione di comunicazione e di pubblicità. “Per me è un evento di lavoro e attorno a un invito si muovono di conseguenza tutti i brand/capelli/make-up/stilisti/abiti e scarpe/gioielli”, ha scritto Paola. I marchi, in pratica, utilizzano la loro popolarità per sponsorizzare le proprie creazioni.

Festival di Cannes perché ci sono le influencer
Credits: Instagram

E voi lo sapevate?