Johnny Depp, clamoroso colpo di scena: è successo tutto dopo il processo

Terminato il processo contro l’ex moglie, ecco che per Johnny Depp un altro colpo di scena potrebbe essere dietro l’angolo.

Il processo che ha visto Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard protagonisti di una strenua battaglia, si è concluso con la vittoria dell’attore ed ora per lui potrebbero esserci novità positive all’orizzonte.

Johnny Depp processo
Johnny Depp, pazzesco colpo di scena: è successo tutto dopo il processo (Credits: Instagram)

La vicenda che ha travolto gli ex coniugi è stata al centro della cronaca mondiale per mesi ed ha sconvolto l’opinione pubblica tra innocentisti e colpevolisti. Ora finalmente quell’incubo è finito. Oltre al risarcimento che gli spetta dall’ex moglie, Depp è pronto ad accogliere tutto il bello che può arrivare in questo nuovo capitolo della sua vita: “Il meglio deve ancora venire”.

Questa frase potrebbe riguardare anche la sua carriera che, dopo la difficile parentesi, potrebbe finalmente risorgere. Ne è convinto un ex dirigente della Walt Disney che, come rivelato a People, prevede per la star un grande rilancio. Soprattutto in relazione ad un film in particolare, che rappresenta un vero pilastro della sua carriera.

Johnny Depp dopo il processo: nessuno lo avrebbe immaginato

Stiamo parlando di Pirati dei Caraibi, la saga cinematografica prodotta da Jerry Bruckheimer ed ispirata all’attrazione Pirates of the Caribbean dei parchi di divertimento Walt Disney. Proprio lo scorso aprile, durante il processo, Johnny Depp raccontò di essere stato licenziato dall’azienda statunitense dopo l’editoriale di Amber del 2018. Una decisione che lo aveva ferito profondamente: “Ho dato vita a quel personaggio, ci ho messo tutto quello che era mio. Ho creduto nel personaggio fino all’ultimo”, dichiarò in quell’occasione. Tra l’altro, affermò che non sarebbe tornato a recitare nella pellicola in questione neanche per 300 milioni di dollari.

Ora, a quanto pare, la situazione potrebbe essere completamente ribaltata: “Credo assolutamente che dopo il verdetto, Pirati Dei Caraibi sia pronto per il riavvio con Johnny nei panni del Capitano Jack di nuovo a bordo”, spiega l’ex manager della multinazionale. Secondo lui, l’amatissimo personaggio di Jack Sparrow potrebbe essere una miniera d’oro al botteghino.

L’uomo rivela poi che la tendenza attuale è quella di rilanciare diverse star di Hollywood in franchise entrate ormai nell’immaginario collettivo, proprio come Johnny Depp e il suo Capitan Jack. Sembra che una sesta parte di Pirati dei Caraibi potrebbe effettivamente essere realizzata, ma non prima del 2025 e che Margot Robbie potrebbe recitare nel ruolo della figlia di Jack.

Johnny Depp processo
Credits: Youtube

In bocca al lupo a Johnny Depp per il suo futuro!