Anticipazioni New Amsterdam, terza puntata: l’ospedale è in pericolo, guai in arrivo

Le anticipazioni della terza puntata di New Amsterdam ci dicono che l’ospedale sarà in pericolo: forti guai in arrivo, cosa accadrà.

Sapevamo perfettamente che questa quarta stagione di New Amsterdam sarebbe stata imperdibile – dato anche il finale di stagione scorso – ma si può dire che queste prime puntate hanno battuto di gran lunga tutte le aspettative del suo pubblico. Avete seguito anche voi la seconda puntata di Venerdì 10 Giugno?

anticipazioni new amsterdam terza puntata
New Amsterdam terza puntata, le anticipazioni del 17 Giugno: cosa accadrà. Credits: Mediaset Play

A distanza di qualche ora dalla seconda puntata di New Amsterdam, non possiamo fare a meno di informarvi delle anticipazioni della terza puntata, in onda Venerdì 17 Giugno. Cosa accadrà? Come abbiamo potuto constatare qualche ora fa, Max Goodwin continua ad essere in fortissima difficoltà. La sua decisione di partire con Helen si fa sempre più concreta, ma lui ha a disposizione solo 5 settimane per cambiare le sorti del New Amsterdam. Ci riuscirà? Chi lo sa! Fatto sta che il suo obiettivo non sarà affatto facile da portare al termine dal momento c’è Fuentes, sua vecchia conoscenza universitaria e nuovo direttore dell’ospedale, che ha intenzione di cambiare tantissime cose. Fate molta attenzione, però: a quanto pare, sembrerebbe che nella prossima puntata sarà proprio il New Amsterdam ad essere in pericolo.

Anticipazioni terza puntata New Amsterdam del 17 Giugno: grossi guai in arrivo

Se anche voi non vedete l’ora che arrivi il 17 Giugno per la terza puntata di New Amsterdam, ci pensiamo noi a svelarvi tutte le anticipazioni. Come dicevamo, sembrerebbe che l’ospedale sia in forte pericolo e che Max Goodwin si ritroverà ad affrontare una serie di problematiche causate proprio dalla sua ‘rivale’ Fuentes.

Il primo episodio di questa terza puntata del New Amsterdam è intitolato Armonia. Occhi puntati su Moreland! L’ambulanza che stava guidando e che stava trasportando un paziente, si è andata a schiantare ad alta velocità in un parcheggio, determinando non solo la morte del paziente, ma anche il ferimento della Whitaker. I guai, però, non sono affatto finiti qui. Molto presto, Moreland rivela il suo più grande errore: stava trasportando un paziente che non solo non era grave, ma che non necessitava nemmeno del trasporto in ospedale. Cosa l’ha spinto a farlo, quindi? La risposta è semplicissima: Fuentes obbliga i paramedici a competere con le ambulanze private, facendo delle richieste assurde.

Attacco informatico, invece, è il titolo dell’ottavo episodi di New Amsterdam 4. E, da come si può intendere, prevede dei grossi pericolo per l’ospedale. Il famoso nosocomio, infatti, subirà un attacco informato da alcuni hacker russi, che minacceranno di compromettere la rete locale dell’ospedale in cambio di 10 milioni di euro. Max, quindi, non sa che fare, ma alla fine accetta la proposta di Veronica di pagare il riscatto. Anche in questo caso, però, le ‘sorprese’ non sono affatto finite qui. La donna chiedere al buon Goodwin di approvare un licenziamento di massa. La maggior parte dei dipendenti, compresi i suoi amici, perderanno il lavoro.

Il nono episodio del 17 Giugno, intitolato In terra straniera, continuerà a portare a galla l’atteggiamento ostile di Veronica nei confronti dell’ospedale. Una chiesa del posto dove erano accampati diversi immigrati prende fuoco, costringendoli a recarsi presso il Pronto Soccorso per via di alcune ustioni. Max, per evitare di rilasciare coloro che non avevano i documenti a posto, decide di trasformare la caffetteria dell’ospedale in una chiesa per contenerli. Qualche cosa, però, non va come previsto: Veronica, infatti, non si trova affatto d’accordo con l’iniziativa del buon Goodwin e Karen – resasi conto dell’ostilità della Fuentes – chiede la scissione del contratto, ma..

anticipazioni new amsterdam terza puntata
Credits: Mediaset Play

Insomma, una puntata ricca di cose, come al solito. Noi non vediamo l’ora!