“Il telefono non squillava”: racconta solo ora il periodo buio dopo la vittoria al GF Vip

L’ex concorrente del GF Vip confessa solo ora le difficoltà affrontate dopo la sua vittoria: nessuno lo avrebbe mai immaginato.

L’edizione del GF Vip a cui prese parte è sicuramente una delle più ricordate e grazie a quel percorso il pubblico ha potuto conoscerla molto più a fondo. Stiamo parlando di Paola Di Benedetto, ex Madre Natura di Ciao Darwin e oggi speaker radiofonica di RTL 102.5.

vittoria GF Vip
“Il telefono non squillava”: racconta solamente ora il periodo buio dopo la vittoria al GF Vip (Credits: Mediaset Infinity)

Come racconta a Grazia, lavorare in radio si sta rivelando per lei una bellissima esperienza: “Mi piace lavorare in radio perché si punta solo sulle parole, sull’abilità nell’usarle. Ma in più c’è l’adrenalina della diretta”, ha spiegato nell’intervista.

Paola ha avuto l’opportunità di intervistare grandi nomi della musica come Loredana Bertè e Vasco Rossi: “Più sono importanti gli ospiti e meno si deve temere – dice sulle pagine del noto settimanale – si donano con semplicità, non hanno più nulla da dimostrare”.

La bellissima veneta di cui si è parlato molto in questi giorni anche per la presunta storia con Rkomi, ha anche condotto il PrimaFestival 2022 insieme a Roberta Capua e Ciro Priello. Nell’intervista non ha nascosto il periodo complicato vissuto subito dopo il Grande Fratello Vip 4 che l’ha vista trionfare. Era il 2020 e l’Italia era stata travolta, proprio in quei mesi, dalla catastrofe del Covid e dal primo lockdown.

Paola Di Benedetto parla per la prima volta del post vittoria al GF Vip: cosa successe

“Quando sono entrata nel programma, l’Italia era un Paese normale, all’uscita ho trovato un Paese in lockdown – ricorda Paola – Mi scrivevano in migliaia sui social, da ‘Ti guardavo in tv, durante il lockdown mi hai tenuto compagnia a ‘Sei la moglie perfetta per mio figlio'”.

Un successo che forse neanche lei si sarebbe aspettata e che la inondò di affetto come accade ad ogni vincitore di un reality e agli altri protagonisti. Nell’intervista rilasciata a Grazia, però, la Di Benedetto ha anche ammesso che fu proprio quello a trasformarsi presto in un momento molto difficile per lei.

“Era il periodo in cui spingere la tua carriera, in cui ti offrono qualsiasi lavoro, e invece tutto era bloccato per la pandemia. Ero chiusa in casa, a Vicenza, il telefono non squillava. Ero demoralizzata.”, racconta. Proprio perché consapevole del gran lutto che attraversava l’Italia in quei mesi, l’ex gieffina decise di devolvere il montepremi vinto al GF Vip alla Protezione Civile, ricordate?

Oggi la Di Benedetto ammette di essere contenta che le cose siano andate così: “Dopo aver vinto quel programma è facile montarsi la testa”, spiega riferendosi alla valanga di eventi e programmi tv a cui si viene invitati in questi casi. “Io non avrei corso quel rischio, avrei dovuto ricominciare da capo”.

vittoria GF Vip
Credits: Instagram

E voi cosa pensate del lavoro di Paola in radio?