L’attore ha ucciso la madre con un colpo di pistola alla nuca: tragica notizia

L’attore ha ucciso la madre con un colpo di pistola alla nuca: la tragica notizia mette davvero i brividi, cos’è esattamente successo. 

Di cronaca nera ne è pieno il mondo, ma notizie come queste non possono non sconvolgere. L’attore ha ucciso sua madre con un colpo di pistola: è proprio questo quello che è successo diversi mesi fa, ma di cui solo adesso se ne parla.

attore ucciso madre
Ha ucciso sua madre con un colpo di pistola: cosa ha fatto l’attore. Credits: Instagram

Si è diffusa poco fa, ma in un vero e proprio la tragica notizia ha fatto il giro del web. Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che l’attore di una famosa serie tv abbia ucciso sua madre con un colpo di pistola alla nuca. La donna, a quanto pare, sarebbe morta sul colpo, ma il gesto fatto da suo figlio subito dopo la sua morte mette davvero i brividi. CBC, infatti, riporta che – dopo aver constatato il decesso della sua mamma – l’attore non solo avrebbe ricoperto il suo corpo con un lenzuolo bianco, ma l’avrebbe anche circondato di candele. Insomma, davvero da brividi! Ecco cos’è successo e di chi parliamo.

L’attore ha ucciso la madre: racconto da brividi

Se la notizia che vi abbiamo raccontato su Harry e Meghan ha sconvolto tutti, questa di cui vi anticipiamo qualcosa, non è affatto da meno. Da quanto si apprende da CBC, sembrerebbe che – nel Marzo scorso – l’attore di una famosa serie tv abbia ucciso sua madre con un colpo di pistola. Stiamo parlando di lui: Ryan Grantham, protagonista del film ‘Diario di una schiappa’ ed attore di Riverdale, lo stesso che nella serie tv ha ucciso il famoso Luke Perry.

Cosa ha scatenato questa furente reazione? Si legge che il ventiquattrenne abbia confessato alla madre di compiere un folle gesto: uccidere il premiere canadese. Solo dopo essere stato sollecitato da sua mamma a non farlo, però, è divenuta proprio lei la vittima stessa del ragazzo. Appena vista sua madre andare al pianoforte per suonare, ne ha approfittato e le ha sparato un colpo di pistola. Dopo aver accertato la morte, poi, si è costituito alla polizia di Vancouver. In questi giorni, a quanto pare, si sta tenendo il processo: l’attore è condannato a 20 anni di carcere.

attore ucciso madre
Credits: Youtube

Una notizia davvero sconvolgente, non credete?