Simona Izzo e Ricky Tognazzi: svelati i ‘segreti’ sui loro rapporti intimi

Una vita di coppia vissuta a 360 gradi, Simona Izzo e Ricky Tognazzi sono insieme dal 1995: svelati i ‘segreti’ sui loro rapporti intimi

Era il 1995 quando Simona Izzo e Ricky Tognazzi sono convolati a nozze. Da allora formano una coppia dal legame saldo ed indissolubile. Il segreto? Sicuramente la piena complicità che li accompagna da sempre.

simona izzo ricky tognazzi
Simona Izzo e Ricky Tognazzi, i segreti della coppia sui loro rapporti intimi (Credits: Instagram)

Prima del matrimonio con Tognazzi, Simona Izzo aveva avuto due precedenti relazioni. La prima con Antonelli Venditti. I due hanno avuto una storia dal ’75 al ’78. Dal precedente matrimonio con il celebre cantante, Simona Izzo ha avuto un figlio, Francesco. I due ex coniugi ad oggi non si parlano più, Antonello Venditti ne ha spiegato però il motivo.  Ancora prima della storia d’amore con Antonello Venditti però l’amatissima attrice aveva intrapreso una lunga relazione con Maurizio Costanzo.

Ma è con Ricky Tognazzi che sboccia il vero amore, quello destinato a durare una vita intera. Ed eccoli insieme, ad oggi, dopo 27 anni più complici che mai. A La Stampa, in un’intervista, l’attrice e doppiatrice ha svelato i segreti più intimi della coppia. Ecco cosa ha fatto sapere.

Simona Izzo e Ricky Tognazzi, svelati gli intimi segreti dei loro rapporti intimi

Un amore passionale, è così che potremmo definire la coppia. L’attrice ha svelato i segreti più piccanti ed intimi dei loro incontri. Da giovanissimi non potevano non cedere alla passione che li univa, era davvero difficile resistere a quel desiderio irrefrenabile. “Quando eravamo ragazzi se stavamo due o tre giorni senza farlo, ci dannavamo“, ha raccontato Simona Izzo che però non esita a raccontare come è evoluto il rapporto di coppia in questi anni ed in particolare svela quali sono i segreti per accendere la passione a letto con il suo complice Ricky Tognazzi.

E’ vero non si tratta più di sesso acrobatico, diciamo sesso a ralenti. Siamo più veloci ma più slow, ecco. Una cosa che dovrebbe durare venti minuti ne durerà trentacinque. Le coppie in generale a un certo punto, si girano uno di qua, uno di la, nel letto e buonanotte ai suonatori” – ed aggiunge:” A volte invece di separarsi, separano i letti. Noi non li separeremo mai perché le mani che si intrecciano nel king-size saranno giovani per sempre“, ha detto la scrittrice.

simona izzo ricky tognazzi
(Credits: Instagram)

Ma il vero ‘segreto’ per un intimo rapporto di coppia è il ‘balsamo’: “Se è vero che ritengo il matrimonio un’istituzione che prevede la condivisione dei mali e non quella dei beni, bisogna fare in modo che le ferite, perché quelle non mancano mai, abbiano il conforto di un balsamo coniugale“, dice Simona Izzo che ci tiene ad aggiungere un dettaglio in più: “Ah, ma servirebbe anche il balsamo vaginale giusto? Vabbè ok, vado in bagno, lo metto e non glielo dico. Sì, qualche segreto ci vuole