Britney Spears, terribile episodio per la cantante: racconto da pelle d’oca

Terribile episodio per Britney Spears: soltanto adesso spunta fuori una sconcertante verità, racconto da pelle d’oca.

Il giorno delle sue nozze sarebbero dovute essere il più bello in assoluto, invece non è stato affatto così: Britney Spears è stata vittima di un terribile episodio qualche ora prima di convolare a nozze col suo secondo marito.

britney spears brutto episodio
Brutto episodio per Britney Spears: cos’è successo. Credits: Instagram

Ogni donna desidera tantissimo il giorno del suo matrimonio, lo sa bene l’ex Miss Italia che qualche giorno fa è convolata a nozze col famoso calciatore, ma quello che è successo a Britney Spears ha dell’incredibile. La giovanissima pop star, come dicevamo, è stata protagonista di un terribile episodio, di cui solo adesso spuntano fuori dei dettagli davvero sconcertanti. Avete sentito anche voi parlare dell’ex marito della cantante, che avrebbe voluto fare irruzione nella camera da letto della Spears poco prima delle sue seconde nozze? Ebbene. A distanza di giorni dall’accaduto, un addetto della sicurezza si è lasciato andare ad un racconto da pelle d’oca, confermando quanto siano state delle ore piuttosto intense per la bella Britney.

Britney Spears, il racconto da pelle d’oca sul terribile episodio vissuto: clamoroso!

Era esattamente il 9 Giugno scorso quando Britney Spears si è sposata con Sam Asghari, ma qualche ora prima del suo matrimonio è stata vittima di un terribile episodio. A distanza di anni dalla chiusura del suo primo matrimonio, l’ex marito della pop star si è nuovamente fatto vedere. E, proprio nel giorno delle sue nozze, ha tentato di irrompere nella sua camera da letto mentre era intenta a prepararsi. Fortunatamente, non è successo nulla di grave, anche se sarebbe potuto succedere. Il racconto che ne è stato fatto in tribunale è stato davvero clamoroso.

“Jason Alexander si aggirava nella villa urlando il nome di Britney. Poi ha trovato la porta della camera della star, che per fortuna però era chiusa a chiave”, è stato raccontato in tribunale qualche ora fa. “Aveva in mano in coltello e lo possono testimoniare almeno cinque collaboratori della Spears che al momento si trovavano nella villa”, è stato detto ancora. Insomma, un racconto decisamente da brividi e che racconta gli attimo di paura vissuti.

britney spears brutto episodio
Credits: Instagram

Al momento, nonostante la richiesta di scarcerazione del suo difensore, Jason Alexander resta ancora in carcere per stalking, violazione di domicilio e vandalismo. Inoltre, è stata fissata una cauzione di circa 100 mila dollari.