Torna a parlare ai follower dopo il ricovero e spiega cosa gli è successo

Torna a parlare ai follower dopo il ricovero e spiega cosa gli è successo: “Ha messo a rischio la mia vita”, il racconto.

Un terribile spavento, poco più di un mese dopo le nozze. Trasportato d’urgenza in ospedale lo scorso 28 giugno, la star aveva preoccupato tutti con un messaggio lasciato sui social: “Dio mi salvi”.

ricovero followers
Torna a parlare ai follower dopo il ricovero e spiega cosa gli è successo: “Ha messo a rischio la mia vita” ( Credits Instagram)

Poche ore fa, è stato proprio lui a mettersi in contatto con i fan per la prima volta dopo il ricovero. Con diversi messaggi condivisi sul suo account ufficiale di Twitter, ha rassicurato tutti spiegando di essersi ripreso e raccontando nel dettaglio cosa gli è successo.

Dopo il ricovero racconta ai follower che ha rischiato la vita: “Ora sto meglio”

“Sono andato per un’endoscopia lunedì e mi sentivo bene. Dopo cena, però, sono iniziati dolori atroci e sono stato portato in ospedale da quel momento”. Inizia così il racconto di Travis Barker, batterista dei Blink 182 e marito di Kourtney Kardashian. Lo scorso 28 giugno, il musicista è stato trasportato urgentemente in ospedale, gettando i fan nel panico. Solo qualche giorno fa, Travis è tornato sui social e, attraverso diversi Tweet, ha raccontato tutto quello che è successo.

“Durante l’endoscopia mi è stato rimosso un piccolo polipo in un’area molto delicata, di solito trattata da specialisti, che sfortunatamente ha danneggiato un tubo di drenaggio pancreatico. Da qui una grave pancreatite che poteva uccidermi”, ha spiegato Barker, che ha rischiato la vita. Fortunatamente, però, tutto è andato per il meglio e il batterista ha spiegato di essersi ripreso dopo un trattamento intensivo, ringraziando tutti per i messaggi di affetto e vicinanza.

travis barker
Travis Barker e Koutney Kardashian ( Credits Instagram)

Spavento rientrato, quindi, per i fan, che hanno vissuto gli ultimi giorni con grande apprensione. Oltre al preoccupante messaggio di Travis prima del ricovero, anche la figlia del batterista, Alabama, aveva preoccupato tutti chiedendo attraverso i social di pregare per il suo papà. Al quale non possiamo che mandare un abbraccio virtuale e augurare una velocissima e completa guarigione.