Il drammatico racconto di Rudy Zerbi: un vero e proprio incubo

Ospite di Lorella Cuccarini a Un caffè con, Rudy Zerbi ha svelato il drammatico episodio vissuto a 40 anni: il racconto lascia senza parole.

Volto ormai tra i più amati di Canale 5, Rudy Zerbi è diventato una vera ‘colonna’ di alcuni programmi di Maria De Filippi. Tutti sanno che la sua carriera inizia con la musica: dopo essersi laureato all’Università Statale di Milano, la sua vita lavorativa è sempre stata legata al mondo delle sette note.

Rudy Zerbi drammatico racconto
Il drammatico racconto di Rudy Zerbi: davvero un incubo (Credits: Witty Tv)

Dopo alcune esperienze come dee-jay ai tempi del liceo, iniziò a lavorare alla Sony Music come produttore discografico ma fu proprio in quel periodo d’oro della sua carriera che accadde qualcosa di inaspettato. Un momento davvero drammatico, che ha raccontato in occasione della prima puntata di Un caffè con, nuovo programma online di Lorella Cuccarini.

La bionda coach di Amici ha infatti voluto che il collega fosse il primo ospite in assoluto in questa nuova avventura e, naturalmente, i due non hanno potuto evitare di menzionare Maria De Filippi alla quale entrambi sono molto legati da un rapporto di grande stima. La Cuccarini non ha mai nascosto la sua gratitudine nei confronti della celebre conduttrice a cui ha dedicato in più di un’occasione parole molto toccanti.

Ciò che forse non tutti sanno è che anche per Zerbi Maria è stata fondamentale per tanti motivi. Il critico musicale ha parlato ad esempio dei consigli che lei gli diede ai tempi dei suoi esordi in tv: gli suggerì di essere se stesso e di imparare i meccanismi televisivi per poter stare davanti alle telecamere. La De Filippi lo avrebbe poi aiutato in un momento davvero drammatico, che Rudy ha raccontato proprio a Un caffè con

Rudy Zerbi, drammatico racconto: non tutti sanno di quell’episodio

Come anticipato, il coach di canto di Amici si ritrovò molto giovane a ricoprire ruoli importanti all’interno della Sony: “A 30 anni sono diventato presidente e amministratore delegato della Sony. Ero giovane, avevo potere, soldi e avviato a una vita straordinaria”, ha ricordato nel corso della sua ospitata.

All’improvviso, però, accadde un vero tsunami che gli stravolse la vita: lo chiamarono dall’America per parlargli della fusione aziendale e gli dissero che la sua esperienza con la casa discografica era terminata. Un colpo durissimo per lui che ammette senza filtri: “Mi hanno licenziato. In quel momento mi sono trovato a neanche 40 anni con 3 figli, con una vita davanti. Non sapevo cosa fare”.

Dato che in quel periodo Rudy partecipava al Serale di Amici in qualità di presidente della Sony, chiamò Maria per ringraziarla dell’esperienza fatta nel suo programma e fu allora che la conduttrice gli propose di lavorare con lei.

Rudy Zerbi drammatico racconto
Il drammatico racconto di Rudy Zerbi: situazione da incubo (Credits: Instagram)

Non trovate anche voi che il buon Rudy in televisione sia un vero ciclone?