“Mi sentì depresso”: il momento buio di Gianni Morandi, la confessione shock

Solo ora, Gianni Morandi ha raccontato il momento buio vissuto e di come un suo caro collega l’ha fortemente aiutato: la confessione shock.

Su Instagram appare sempre sorridente! Che sia da solo, in compagnia di sua moglie Anna – alla quale è legato da quasi 18 anni – o in compagnia di suo figlio Pietro, Gianni Morandi sfoggia sempre un sorriso a 36 denti. Forse non tutti lo sanno, ma anche lui ha vissuto un momento buio. 

morandi momento buio
Morandi racconta il momento buio. Credits: Mediaset Play

Non tutto oro è quello che luccica: potremmo iniziare proprio così questo nostro articolo su Gianni Morandi perché, in effetti, è questo quello che ci è venuto in mente quando abbiamo letto le sue dichiarazioni a Il corriere della sera di diversi mesi fa. Oltre a raccontare della sua esperienza al Festival di Sanremo – ritornato in gara dopo esserne stato il conduttore diversi anni prima e classificatosi al secondo posto – il famoso ed amato cantante non ha potuto fare a meno di raccontare il momento buio vissuto poco più di un anno fa. Un vero e proprio tasto dolente, quindi, per il buon Morandi, che da un momento all’altro ha rischiato davvero grosso. Sapete già a cosa facciamo riferimento, vero? Parliamo del drammatico incidente accaduto nel giardino di casa sua, che gli provocato un’operazione alla mano e diverse ustioni. Un momento difficilissimo, quindi, dal quale è riuscito ad uscirne grazie anche all’intervento di un suo collega.

Gianni Morandi racconta il suo momento buio: la confessione shock

È proprio vero: dai momenti difficilissimi se ne esce sempre con l’aiuto delle persone più care. E le parole di Gianni Morandi a Il corriere della sera di qualche mese fa, ce ne hanno dato conferma. Reduce dalla sua partecipazione al Festival di Sanremo, che l’ha visto esibirsi col brano ‘L’allegria’ riuscendo a conquistare il secondo posto, il cantante si è lasciato andare ad una lunga intervista, svelando qualche dettaglio in più sul momento buio vissuto ai tempi del drammatico incidente. I mesi di convalescenza, da come si può chiaramente comprendere, non sono stati affatto facili. Eppure, nel corso della sua intervista, il buon Gianni non ha nascosto di aver sofferto parecchio, ma di aver tentato sempre di vedere il buono di questa tragedia. “Dalle cose brutto possono nascerne altre belle”, ha spiegato. In effetti, è stato proprio così!

In moltissimi sanno che L’allegria, il brano presentato a Sanremo, è stato scritto ‘su misura’ per lui da Jovanotti, col quale ha stretto un ottimo rapporto nell’ultimo anno. Ebbene. Come raccontato da Morandi, sembrerebbe che la loro amicizia sia nata proprio in seguito all’incidente. “Mi chiamò per sapere come stavo e forse nel sentirmi un po’ depresso, ha deciso di mandarmi quel brano”, ha spiegato. Certo, tra loro c’è sempre stato un rapporto di simpatia e stima reciproca, ma è stato proprio dopo questo momento che si è instaurato un legame speciale. E, diciamoci la verità, il feeling e l’energia mostrato all’Ariston ce lo confermano!

morandi momento buio
Gianni Morandi. Credits: Mediaset Play

Lo sapevate?