Alessia Marcuzzi conduttrice di Colpo di fulmine: sono passati 25 anni, com’è cambiata

In tv Alessia Marcuzzi ha raggiunto fama e successo tanti anni fa, ma ricordate com’era quando conduceva Colpo di fulmine su Italia 1?

Era il lontano 1991 quando una Alessia Marcuzzi appena diciannovenne iniziò a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo. Il debutto avvenne su Telemontecarlo nel programma Attenti al dettaglio a cui seguirono altre apparizioni televisive, perlopiù in veste di valletta fino all’arrivo a Mediaset.

Alessia Marcuzzi Colpo di fulmine
Alessia Marcuzzi 25 anni fa (Credits: Instagram)

Qui, la bellissima romana ebbe l’occasione di condurre per la prima volta un programma interamente da sola: si trattava di Colpo di fulmine, ve lo ricordate? Era il 1995 e su Italia 1 iniziava il divertente format che negli anni successivi fece da trampolino di lancio anche per Michelle Hunziker e Walter Nudo.

Ispirato al programma statunitense Street Match, aveva l’obiettivo di far incontrare due sconosciuti per scoprire se tra loro potesse scoccare il cosiddetto ‘colpo di fulmine’ e dare vita così ad una coppia.

Ogni puntata si svolgeva in una città diversa dell’Italia. La conduttrice girava per le strade alla ricerca di un ragazzo o una ragazza che accettassero di mettersi “a caccia” di un possibile partner. Quando questo veniva individuato, la conduttrice gli si avvicinava e chiedeva se gli andasse di partecipare ad un appuntamento al buio.

Se la proposta era sì, i due si conoscevano e alla fine la “preda” doveva rispondere alla fatidica domanda: “E’ scoccato il colpo di fulmine?”. In caso di risposta positiva, la nuova coppia sarebbe partita per un viaggio regalato dalla produzione. Altrimenti, colui o colei che erano stati scelti potevano partire ugualmente con chi volevano.

Gli esordi della Marcuzzi risalgono proprio a quel format che la rese nota in tutta Italia. Qui Alessia dimostrò di avere la stoffa per diventare l’amatissima conduttrice che è oggi. Ma com’era allora?

Alessia Marcuzzi a Colpo di fulmine: il confronto tra ieri ed oggi

In quegli anni l’ex volto di tanti programmi Mediaset stava costruendo quella che sarebbe stata una carriera televisiva straordinaria, costellata di successi che ne hanno fatto per anni una delle colonne del Biscione. Il suo addio all’azienda fu accolto con grande dispiacere dal pubblico, ma proprio di recente ha parlato del suo ritorno in tv, stavolta in Rai.

Sicuramente le qualità che hanno permesso alla bionda presentatrice di sfondare sul piccolo schermo sono sempre state la simpatia, il carisma e la disinvoltura davanti alle telecamere. Sì, perché Alessia è sempre stata bravissima del suo lavoro. E, diciamolo, anche molto molto bella. Qualità che sicuramente non guasta e che era evidente fin da quando era adolescente.

In questa immagine, invece, la vediamo ai tempi di Colpo di fulmine: doveva avere giusto 23 anni e, nonostante il viso fosse più fanciullesco, non si può certo dire che il tempo abbia oscurato il suo fascino.

Alessia Marcuzzi Colpo di fulmine
Alessia Marcuzzi agli esordi (Credits: Youtube)

Voi ve la ricordavate così?