Brutta notizia per Nek: il cantante non si aspettava nulla del genere

Boccone amaro per Nek, reduce dalla conduzione del programma di Rai Due “Dalla strada al palco”: davvero una brutta notizia per lui.

L’Italia può vantare artisti di altissimo livello in molti settori dell’arte e la musica di certo non fa eccezione. Sono davvero tanti i cantanti del Belpaese a cui si devono canzoni rimaste nella storia e che a distanza di decenni riescono a far emozionare come la prima volta che le abbiamo ascoltate.

Nek brutta notizia
Colpo basso per Nek (Credits: Rai Play)

La carriera di alcuni di questi artisti si è poi arricchita di altre esperienze non strettamente legate al mondo delle sette note. Il caso più eclatante è quello di Gianni Morandi, cantautore che ha segnato un’epoca, ma anche attore di tantissimi film e perfino conduttore tv di show importanti come il Festival di Sanremo.

Proprio di recente abbiamo visto poi un altro volto della musica lanciarsi a sorpresa in un’avventura televisiva. Non era la sua primissima volta, visto che in passato ha condotto due edizioni di SEAT Music Awards e che l’anno scorso è stato provvisoriamente alla guida di Da noi…a ruota libera al posto di Francesca Fialdini.

Si tratta ovviamente di Nek, all’anagrafe Filippo Neviani, che continua a farci sognare con i suoi brani e che proprio di recente abbiamo visto in un nuovo show televisivo di quattro puntate. Un programma che ha dato buoni risultati, ma Nek non si sarebbe mai aspettato il ‘colpo basso’ arrivato durante la finale.

Nek, questa non ci voleva: che brutta notizia!

Dopo il difficilissimo periodo segnato dall’incidente che ha compromesso la funzionalità della sua mano, dallo scorso 28 giugno e fino a martedì 19 luglio, il bravissimo cantante di Sassuolo ha portato in prima serata su Rai Due le quattro puntate di Dalla strada al palco, talent che offre l’opportunità agli artisti di strada di esibirsi in tv. Senza trascurare le storie umane dietro ciò che vede lo spettatore.

Ideato da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Stand by me, lo show ha regalato momenti indimenticabili al pubblico, che non ha potuto evitare di restare a bocca aperta di fronte alle inarrivabili capacità dei protagonisti. Anche Nek si è dimostrato all’altezza della ‘missione’ affidatagli e si può dire che abbia davvero fatto un buon lavoro.

Ciò però non è bastato ad evitargli una brutta notizia dopo la serata finale di martedì 19. Nel prime time, Rai Uno ha battuto la concorrenza aggiudicandosi la vittoria in termini di ascolti con la fiction Paolo Borsellino – I 57 giorni che ha totalizzato quasi 2 milioni telespettatori con il 13.4% di share.

Mentre Canale 5 ha riunito 1,8 milioni di ascoltatori mandando in onda il film Mamma papà? e Battiti Live si è difeso con 1,3 milioni di utenti ed uno share pari all’11%, per il programma di Nek le notizie non sono state affatto entusiasmanti. Le cifre parlano chiaro: 1,1 milioni di telespettatori ed il 9,2 % di share. La finale di Dalla strada al palco non è andata affatto come il cantante sperava.

Nek brutta notizia
Nek, fan increduli (Credits: Rai Play)

A noi è piaciuto moltissimo, e a voi?