La cantante aveva una paura tremenda di mostrarsi in costume: cosa faceva

La cantante aveva paura di mostrarsi in costume davanti agli altri tanto da essere spinta a compiere un gesto davvero assurdo: cosa ha fatto

Durante il periodo estivo sulle spiagge più belle c’è una vera e propria sfilata di VIP pronti a mettere in mostra i loro fisici statuari e perfetti. Beh, certo sì per molti è così ma non per tutti. E’ questo il caso della cantante che per paura di mostrarsi in costume dinanzi agli altri si è sentita ‘costretta’ a compiere un gesto estremo, cosa ha fatto.

cantante costume
La cantante e la paura di mostrarsi in costume (credits: Instagram)

Gli standard di bellezza ahimè fissati sono ad oggi seguiti dalla maggioranza di persone ed in particolare di donne che a causa di quel tipo di canone non si sentono all’altezza e non apprezzano se stesse se si ritrovano con dei cm in più sulle cosce o un fisico più rotondo. Ad oggi, la bellezza fisica ha ancora un suo peso nella società, e molti ahimè ci facciamo ancora i conti. La cantante in questione, paparazzata al mare a godersi le vacanze estive, non è apparsa al meglio secondo quanto alcuni si aspettavano e la stessa si è allora sentita ‘costretta’ a dover ricorrere ad un gesto alquanto estremo al fin di mettere a tacere quei commenti che arrivavano come pugnalate.

L’amatissima cantante costretta a compiere un gesto estremo dopo essere stata paparazzata al mare in costume

Dopo essere stata paparazzata al mare sulle spiagge di Miami intenta a godersi un momento di spensierato relax, la cantante Camilla Cabello è apparsa in costume in alcuni scatti sui social. Questi non sono stati pubblicati direttamente dal suo profilo ufficiale. Negli scatti che hanno poi cominciato a circolare sul web la cantante secondo alcuni appariva diversa.

La pubblicazione di quegli scatti ha immediatamente scatenato i commenti degli haters che non si sono risparmiati sui loro giudici. La cantante messicana ha così pubblicato sul suo canale social un post nel quale ha espresso il suo pensiero al riguardo.

cantante costume
La cantante aveva paura di mostrarsi in costume (Credits: Instagram)

Non pensavo minimamente al mio aspetto finché non ho visto le foto online: i commenti mi hanno sconvolta. Ho dovuto ricordarmi che quei pensieri sul mio corpo non erano i miei, ma quelli della società, così abituata ad un certo modello di corpo in salute che non è reale per moltissime donne“. In preda al suo sfogo, Camilla Cabello ha raccontato cosa era costretta a fare per mettere a tacere quelle voci. “Ho tenuto indietro la pancia così tanto che mi facevano male le costole. Trattenevo il respiro e a malapena sorridevo perché non riuscivo a smettere di pensare ai paparazzi“, ha raccontato la cantante. Quei momenti di relax sono diventati per Camilla Cabello un vero e proprio incubo. Tuttavia, la cantante ha poi capito bene che quelle voci, che quei commenti, non erano un suo problema. Non erano qualcosa per cui valesse la pena disperarsi e pensare di essere sbagliata. A questo mondo, nessuna lo è.