Il nipote del celebre attore è stato arrestato: brutta notizia per lui

Spiacevolissimo episodio per il nipote dell’amatissimo attore e regista, è stato arrestato: cosa è successo? Scopriamolo insieme!

Brutta notizia per il nipote dell’amatissimo attore. Sarebbe stato arrestato mentre si godeva nella Capitale. Ma cosa è successo? Scopriamolo insieme.

attore arrestato
Arrestato il nipote dell’attore (Credits: Instagram fanpage)

L’amatissimo attore e regista italiano, Kim Rossi Stuart è un volto noto agli occhi delle telecamere ed al mondo dello spettacolo. Ha riscosso incredibile successo nei panni di Romualdo nella seguitissima e storica miniserie Fantaghirò. Classe ’69, dagli esordi ad oggi non ha ottenuto il successo solamente nelle vesti di attore. Di fatti è oggi anche un noto regista. In queste ore, Kim Rossi Stuart si trova però sotto le luci dei riflettori a causa di uno spiacevole episodio che no, non lo vedrebbe direttamente protagonista ma che lo interesserebbe. Ad essere finito al centro dell’attenzione, è il nipote dell’attore che sarebbe stato arrestato a Roma. Ma cosa è successo? Ecco cosa c’è da sapere.

Arrestato a Roma il nipote dell’attore Kim Rossi Stuart: cosa è successo

Giacomo Seydou Sy è il nipote di Kim Rossi Stuart e figlio della sorella dell’amatissimo attore, Loretta Rossi. Anche lei nota agli occhi del pubblico in quanti attrice. Questa volta sotto le luci dei riflettori c’è però il figlio dell’attrice finito sotto accusa dopo aver tentato di derubare un passante.

La notizia ha fatto il giro del web ed ha ottenuto particolare risonanza a causa dello spiacevole accaduto. Il nipote dell’attore e regista Kim Rossi Stuart sarebbe stato arrestato a Roma. L’episodio che ha visto protagonista il giovane 28enne è stato riportato da Roma Today e sarebbe avvenuto all’incirca una settimana fa.

Giacomo Seydou Sy è stato arrestato dopo aver tentato di derubare il marsupio di un passeggero a bordo di un tram e dopo aver opposto resistenza alle forze dell’ordine. Subito dopo l’aggressione infatti, la vittima ha fatto appello ai carabinieri che si sono precipitati poco dopo sul luogo dell’accaduto. Al momento della cattura, il giovane però ha opposto una violenta resistenza nei loro confronti tale da cercare di ribellarsi a quanto stava accadendo. I militari si sono allora visti costretti a dover utilizzare il taser per riuscire a catturarlo. Al momento della cattura, i militari hanno poi trasferito il nipote dell’attore presso il Carcere di Regina Coeli.

attore arrestato
Kim Rossi Sutart (Credits; Youtube)

Il giovane Giacomo si è reso però protagonista di altri simili episodi già in altre circostanze. Era già capitato infatti nel nel 2018 aveva opposto resistenza ad un pubblico ufficiale e poi nel 2019 che avesse cercato di derubare qualcuno ed anche in quelle due occasioni fu portato via in manette. La madre del giovane in quelle circostanze spiegò che suo figlio Giacomo era dipendente da sostanze stupefacenti e soffriva di bipolarismo.