X Factor, dice addio al programma: non lo rivedremo in tv

Grande attesa per il ritorno di X Factor in autunno, ma stavolta l’amatissimo volto del talent non ci sarà: ha detto addio al programma.

Era il lontano 2008 quando X Factor approdò per la prima volta in tv. Prima su Rai Due per poi passare, nel 2011, a Sky. In 13 anni sono cambiati conduttori, regole, protagonisti, ma il successo è stata una costante che ha accompagnato ogni edizione. In attesa che inizi la sedicesima stagione a settembre, nei mesi scorsi sono stati annunciati i nomi dei nuovi giudici.

X Factor addio
X Factor, non lo vedremo più (Credits: Instagram)

Saranno proprio loro a sostituire Emma Marrone, Mika, Manuel Agnelli e Hell Raton che hanno lavorato al programma durante le ultime due edizioni. E, si badi, parliamo di nomi altrettanto celebri come Fedez, Rkomi, Dargen D’Amico e Ambra Angiolini! Per il marito di Chiara Ferragni, che ha già ricoperto questo ruolo in passato, sarà un gradito ritorno. Per gli altri invece si tratterò di un debutto, ma a nessuno di loro mancano le carte in regola per convincere il pubblico.

C’è stato poi un altro annuncio, quello che ha svelato l’identità della nuova conduttrice ovvero la cantante Francesca Michielin. Prima di lei, al timone del programma si sono avvicendati Francesco Facchinetti, Alessandro Cattelan e Ludovico Tersigni. Sarà quest’ultimo, quindi, a salutare il seguitissimo talent, ma di certo il lavoro continuerà a tenerlo impegnatissimo.

Nonostante la giovane età (è nato nel 1995), il conduttore nettunese ha infatti alle spalle un’intensa carriera come attore di teatro e di cinema. Non solo: proprio in questo periodo, si è cimentato in un’altra importante avventura professionale che lo ha portato a parlare anche del suo addio a X Factor. Vi sveliamo ogni cosa!

Ludovico Tersigni e l’addio a X Factor: le dichiarazioni del conduttore

Impegnato ultimamente con il doppiaggio del nuovo film di animazione Lightyear – la vera storia di Buzz, al fianco di Serena Autieri, Tersigni è stato ospite al Giffoni Film Festival per la presentazione del lungometraggio.

Proprio in tale occasione, il 25enne, che presta la voce al gatto robot Sox, ha così commentato il suo avvicinamento al doppiaggio, esperienza mai sperimentata prima: “La sfida è stata immaginarsi in un personaggio che non sei e che non sarai mai. E’ stata una delle esperienze più divertenti che abbia vissuto”. Lightyear è prodotto dalla Pixar Animation Studios ed è lo spin-off del franchise di Toy Story

Riguardo alla non riconferma nel talent in onda su Sky nel quale è stato sicuramente un valore aggiunto, Ludovico ha ammesso di aver bisogno di fermarsi nonostante sia stata una gran bella avventura: “X Factor è stato un palco a tutti gli effetti e stare a contatto col pubblico mi ha aiutato più di quanto potessi credere”.

X Factor addio
X Factor, non lo ritroveremo (Credits: Instagram)

Anche voi siete curiosi di vedere Francesca Michielin all’opera?