Reazione a catena, la super vincita fa storcere il naso al pubblico: pioggia di critiche

Scoppia un’altra polemica sul programma Reazione a catena: stavolta il bersaglio delle critiche è la maxi vincita del trio de I Monelli.

Continua ad animare l’estate di Rai Uno il quiz Reazione a catena, programma della fascia preserale in onda ormai dal lontano 2007. Dal lunedì alla domenica, dalle 18:45 circa e fino alle 20, il gioco condotto da Marco Liorni tiene compagnia agli italiani con le sue catene di parole più o meno difficili da indovinare.

Reazione a catena critiche
Reazione a catena, web in rivolta (Credits: RaiPlay)

Solo un paio di settimane fa, la trasmissione registrata presso lo Studio 2 del Centro di Produzioni Rai di Napoli era finita al centro della bufera per un presunto svantaggio di cui sarebbero state ingiustamente vittime le tre concorrenti palermitane della squadra “Le giuste in tempo”.

Ora, invece, è la puntata di sabato 30 luglio a finire sotto accusa: diversi i motivi della polemica, ma anche stavolta i toni usati dal popolo del web sono stati abbastanza duri. I protagonisti sono Domenico, Martina e Federica, componenti della squadra de “I Monelli“, diventati campioni lo scorso 23 luglio. Avendo intascato nel corso delle puntate prima 2.422 euro, poi 43.500, poi 30.500 euro e il 30 luglio 71.500 euro, finora hanno vinto ben 147.922 euro. Un bottino niente male, ma qualcuno ha avuto da ridire sull’ultimo slot a cui hanno giocato sabato sera.

Reazione a catena nel mirino delle critiche: cos’è successo

Nelle ore successive alla puntata, su Twitter hanno iniziato a fioccare commenti negativi sulla maxi vincita del trio. Ad essere contestata è la corsa senza intoppi che I Monelli hanno fatto durante ‘L’ultimissima catena’.

Nessun errore da parte di Domenico, Martina e Federica che hanno indovinato di filato tutte le parole della catena. Alla fine, quando dovevano trovare l’ultima parola, sono partiti da “Merce”. L’aiuto era “Sc…..o”, ma i tre ha deciso di comprare la seconda parola. Quest’ultima era “Codice” e loro hanno indovinato “Sconto”. Con la catena “Merce – Sconto – Codice”, sono riusciti così ad aggiudicarsi il montepremi dimezzato e cioè 71.500 euro.

Il trionfo però non è andato giù ad una parte del pubblico che si è riversato su Twitter esprimendo con toni furiosi tutte le sue perplessità. Secondo alcuni, infatti, i campioni in carica sarebbero avvantaggiati dal programma che a loro riserverebbe un grado di difficoltà minore. “Si chiamano Monelli ma si leggono Raccomandati. Sono gli unici campioni con un livello di difficoltà che è andata a scendere. Mi fa un po’ schifo tutto quanto”; “La prossima volta la parola finale fatela più facile, così anche il mio cane ci arriva”; “No, ma dai, questi hanno parenti in Rai”; “Che vergogna”; “Catene di una facilità scandalosa”; “Raccomandati”. Questi alcuni dei commenti apparsi sul popolare social network.

Reazione a catena critiche
Reazione a catena, scoppia la polemica (Credits: RaiPlay)

Voi da che parte state?