Prima paziente del dottor Nowzaradan a Vite al Limite: record imbattibile, ma spunta un retroscena choc

Melissa Morris è stata la prima paziente del dottor Nowzardan a Vite al Limite ed ha battuto un record shock, ma solo ora spunta un retroscena clamoroso.

Vite al Limite è uno di quei programmi secolari del piccolo schermo nostrano. Andato in onda per la prima nel 2012, il docu-reality di Real Time ha messo tutti d’accordo sin dalla sua prima puntata, avendo la possibilità di alternare ben 10 edizioni.

prima paziente vite al limite
Melissa prima paziente. Credits: Youtube

Ricordare tutti i protagonisti di Vite al Limite è davvero impossibile – anche se alcune delle sue più sconvolgenti trasformazioni entreranno nella storia del programma – ma la prima paziente del dottor Nowzaradan non può non essere presa in considerazione. La sua storia, infatti, è stata raccontata per ben due puntate nel corso della prima stagione del programma, ma il risultato finale ha battuto ogni tipo di record. Da un massimo di 296 kg, la trentunenne del Texas è riuscita a pesare ben 109 kg. Insomma, un dimagrimento davvero shock! A distanza di più di 10 anni dalla messa in onda della puntata, però, spunta un retroscena davvero clamoroso! Guardate qui!

Ricordate la prima paziente del dottor Nowzaradan a Vite al Limite? Spunta un retroscena clamoroso

Melissa Morris, quindi, è stata la prima paziente di Vite al Limite. E la prima ad aver ‘sperimentato’ la dieta del dottor Nowzaradan. E, diciamoci la verità, i risultati si sono visti tutti. Ancora adesso, come raccontato anche in un nostro recentissimo articolo, la forma fisica di Melissa risulta essere davvero pazzesca!

Spulciando il suo canale Instagram, però, non solo abbiamo potuto constatare la sua trasformazione e l’ulteriore dimagrimento dopo Vite al Limite, ma abbiamo scoperto un vero e proprio retroscena shock. A raccontarlo, molto probabilmente per la prima volta, è stata proprio la diretta interessata. Stando a quanto si apprende dalle sue parole, sembrerebbe che il suo primo appuntamento col medico chirurgo iraniano sia durato ben 8 ore. Nel corso della sua puntata, è stato fatto vedere pochissimo di questo incontro, ma nella realtà è durato davvero tantissimo. Lo avreste mai immaginato? Infine, Melissa ha sottolineato quanto il colloquio abbia cambiato per sempre la sua vita. Da allora, infatti, la donna è completamente diversa.

prima paziente vite al limite
Post Melissa. Credits: Instagram

Parole di profonda stima, quindi, quelle che Melissa Morris ha riservato per il dottor Nowzaradan.

Com’è cambiata la sua vita?

Tra le tantissime pazienti che si sono alternate a Vite al Limite, sembrerebbe che Melissa Morris sia tra quella che ha letteralmente stravolto la sua vita dopo il programma. La sua storia e la sua incredibile trasformazione, infatti, sono state talmente prese a cuore dal dottor Nowzaradan che il medico chirurgo iraniano l’ha fortemente voluta nel suo staff della clinica. Non era mai successo prima d’ora, è vero, ma questo sottolinea quanto il buon Younan si affezioni ai suoi pazienti.