Ha fatto il lifting ma poi si è pentita: non lo rifarebbe e spiega a tutti il motivo

Ammirata da tutti per il suo fascino senza tempo, confessa a Vogue di essersi sottoposta al lifting in passato e di essersene pentita.

Quella di ritoccare il proprio viso per cercare di ringiovanirlo è ormai una moda ampiamente diffusa sia tra i vip che tra le persone comuni. Una tentazione a cui soprattutto le star fanno fatica a resistere, ma che a volte finisce per danneggiarle peggiorando visibilmente il loro aspetto.

lifting
Star del cinema lifting (Credits: Instagram)

C’è poi chi ne diventa schiavo perdendo la percezione della propria immagine a tal punto da essere disposto a sottoporsi a trattamenti continui. Una prassi indubbiamente nociva che troppe volte viene presa sottogamba, quasi come fosse un gioco. Negli anni abbiamo visto diverse donne famose modificare radicalmente i loro tratti e paradossalmente ottenere l’effetto contrario a quello desiderato.

Ed è davvero un peccato, visto che nella maggior parte dei casi non ne avrebbero avuto neanche necessità. Su tale argomento si è espressa di recente anche un’attrice americana, da sempre considerata un’icona di bellezza ed eleganza. Ad 84 anni è ancora stupenda e nessuno immaginerebbe mai la sua vera età. Lo scorso aprile aveva dichiarato: “Essere vicino alla morte non mi dà fastidio, puoi essere molto vecchio a 60 anni e molto giovane a 85”.

Intervistata dalla nota rivista Vogue, ha ammesso di essere ricorsa al lifting una volta e di essersene pentita: “L’ho fatto, l’ho ammetto, ma se dovessi tornare indietro non so se lo rifarei”.

E’ ricorsa al lifting ma ha avuto un ripensamento: ecco perché non lo rifarebbe

La star di cui parliamo è la diva americana Jane Fonda, simbolo di una bellezza che non sembra scalfita dal passare del tempo. Per quanto possa sembrare inverosimile, proprio lei tempo fa ha pensato di dover ricorrere al lifting, ma ora confessa che non è stata una scelta giusta.

Infatti ha deciso di non ripetere l’esperienza: “Mi sono fatta un lifting e mi sono fermata perché non voglio sembrare deforme. Non so se lo rifarei”, racconta a Vogue. La bionda interprete della serie Netflix Grace and Frankie in cui recita con Lily Tomlin, ha spiegato che a suo avviso molte donne, avendone la possibilità economica, hanno provato qualunque tipo di lifting e il loro aspetto è diventato orribile.

Lei stessa è caduta nell”errore’: “Ho fatto un lifting e ho smesso perché non voglio sembrare deforme. Né sono orgogliosa di averlo fatto”. Teme infatti che possa diventare una dipendenza: “molte donne sono dipendenti e non se ne rendono nemmeno conto”.

Jane Fonda preferisce quindi conservare la propria bellezza conducendo una vita sana ed equilibrata. Non dorme meno di otto ore al giorno, cerca di fare un’alimentazione corretta, si mantiene in movimento, non si espone troppo al sole. Infine, il suo piccolo grande ‘segreto’: “Ho buoni amici che mi fanno ridere. Ridere è una buona cosa”.

lifting
Attrice lifting rivelazione (Credits: Instagram)

Complimenti a questa artista dalla grande classe!