“Non voglio essere ricca”: rinuncia ai 4 miliardi dell’eredità di famiglia

Rinuncia a 4 miliardi dell’eredità di famiglia: “Non voglio essere ricca”, la confessione lascia tutti sconvolti, cos’è successo. 

Immaginate di essere destinatari di un’eredità di famiglia di circa 4 miliardi, quale sarebbe la vostra reazione? Decisamente ne sareste felici e ne usufruireste, ne siamo certi. D’altra parte, chi è che non lo sarebbe?! C’è chi, però, non è della nostra stessa opinione e, saputa la notizia, li ha clamorosamente rifiutati. Una decisione shock, non credete?

rinuncia 4 miliardi
Rinuncia 4 miliardi. Credits: Youtube

Se il divorzio tra Francesco Totti ed Ilary Blasi è sulla bocca di tutti – compreso questo ultimissimo colpo di scena – non è affatto da meno la notizia che riguarda una giovane ragazza che ha raccontato di aver rifiutato l’eredità di famiglia. Si tratta, come dicevamo precedentemente, di una cifra piuttosto considerevole – proprio come quella proposta ad Evelina Sgarbi per partecipare al GF Vip – ma che sembrerebbe non aver affatto scalfito la giovane, che ha scelto di non accettarli. Il motivo? La giovane non si sentirebbe degna di riceverli, dal momento che non ha fatto niente per guadagnarli. Insomma, il suo discorso non fa una piega, questo è vero, ma in quanti avrebbero fatto lo stesso?

Rinuncia all’eredità di famiglia di 4 miliardi: decisione shock

La vita è imprevidibile! Talvolta, può metterci davanti a delle scelte inevitabili. Lo sa bene, ad esempio, il figlio di Pippo Baudo, che ha scelto di ritornare in Italia per il bene di suo padre. Ma non solo. A darcene un’ulteriore conferma, è anche la protagonista di questo nostro articolo, finita sulla bocca di tutti per via di una sua inaspettata ed incredibile decisione. “Non voglio essere ricca”, è proprio con queste esatte parole che la ventinovenne ha spiegato perché ha voluto rinunciare all’eredità famiglia. Una decisione che, da come si può chiaramente comprendere, ha lasciato un po’ di tutti di stucco, ma dietro alla quale si nascondono delle motivazioni ben precise. Andiamo a fondo con la vicenda e cerchiamo di capirne di più insieme.

“Si tratta di correttezza. Non ho fatto nulla per riceverli”, ha spiegato la giovane ventinovenne nel corso delle diverse interviste per spiegare perché ha rinunciato ai suoi 4 miliardi di eredità. Come dicevamo, infatti, la ventinovenne ha voluto non accettare questi soldi perché consapevole che non ha fatto nulla per guadagnarseli. Si tratta, infatti, di una discendente di una famiglia ricchissima – pensate sua nonna è tra le donne più ricche del mondo secondo Forbes – nonché proprietaria di una famosa azienda chimica nel mondo. Insomma, degli avi decisamente rispettabili! Tuttavia, la giovane donna ha scelto di prendere questa decisione, sconvolgendo tutti.

rinuncia 4 miliardi
Intervista Marlene. Credits: Youtube

“Non saprei cosa farmene e potrei non essere felice”, ha commentato ancora. Stiamo parlando di lei: Marlene Engelhorn, studentessa austriaca discendete della BASF.