La dottoressa Pimple Popper, brutta notizia per Roger: non l’avrebbe mai detto, che shock per lui!

Brutta notizia per Roger a La dottoressa Pimple Popper: non avrebbe mai sperato una cosa del genere, grosso shock per lui. 

Nello studio de La dottoressa Pimple Popper si sono alternate tantissime escrescenze e protuberanze, come questa del buon Roger, però, se ne sono viste davvero pochissime. Da circa 10 anni, infatti, il buon uomo aveva un grosso bozzo dietro la spalla con delle dimensioni piuttosto considerevoli.

dottoressa pimple popper roger
Shock per Roger. Credits: Discovery

Così come quello di James, anche il bozzo di Roger gli ha fortemente condizionato la vita. Proprio per via della sua escrescenza, infatti, l’uomo ha raccontato di avere parecchi problemi a lavoro – dal momento che svolgeva delle mansioni manuali e la protuberanza non gli permetteva che venisse svolto tutto alla perfezione – e nella sua vita sociale. Da sempre spirito libero ed abituato a stare in compagnia degli amici o della sua famiglia, il paziente della dottoressa ha raccontato di svolgere una vita da eremita. Per via del forte imbarazzo che provava a causa della sua escrescenza, Roger non usciva e non aveva più rapporti con nessuno. Insomma, un vero e proprio dramma! La dermatologa Sandra Lee, però, è riuscita a risolvere il suo problema? Purtroppo, durante la prima visita di controllo, Roger ha ricevuto una brutta notizia! Scopriamo insieme com’è andata a finire.

Grosso shock per Roger a La dottoressa Pimple Popper: brutta notizia!

Stando a quanto si apprende dal racconto di Roger fatto alle telecamere de La dottoressa Pimple Popper, sembrerebbe che la sua protuberanza gli sia cresciuta circa 10 anni prima la sua richiesta d’aiuto alla famosa dermatologa. E che se inizialmente era piccolissima, adesso era diventata decisamente enorme. “Ogni anno sembra raddoppiata”, ha detto il buon uomo prima di incontrare la dottoressa. In effetti, le sue dimensioni erano piuttosto considerevoli. Guardate qui.

dottoressa pimple popper roger
Bozzo Roger. Credits: Discovery

Prima di recarsi presso lo studio della dottoressa, Roger ha raccontato di aver chiesto aiuto ad un altro medico, ma di non aver ottenuto gli effetti desiderati. Il dottore, a quanto pare, stava anche procedendo all’operazione, ma nel bel mezzo ha scelto di richiudere il tutto, lasciando il bozzo lì dov’era. Un gesto decisamente shock e che ha lasciato di stucco la stessa dottoressa.

Il bozzo di Roger non era altro che un lipoma, ma bisognava capire la sua posizione. Se l’ammasso di grasso, infatti, si trovava attaccato al muscolo del trapezio, purtroppo la dottoressa non poteva procedere con l’operazione. Fortunatamente, le aspettative di Sandra Lee non si sono affatto rivelate la realtà dei fatti. E lei ha potuto regolarmente procedere con l’operazione di rimozione. Tutto è andato alla grande e molto presto Roger ha potuto dare uno sguardo alla sua spalla completamente nuova.

dottoressa pimple popper roger
Spalla Roger dopo. Credits: Discovery

Un risultato davvero stupefacente, non credete?