L’attrice si sfoga su Instagram: la sua bambina di 1 anno è gravemente malata

Sui social la famosa attrice ha parlato della dolorosa situazione che sta affrontando da quando ha saputo che la sua bambina è malata.

Conciliare maternità ed impegni lavorativi, si sa, non è semplice quasi per nessuna donna. Neanche per quelle più ricche e famose, soprattutto quando entra in ballo una malattia che colpisce bambini davvero molto piccoli.

attrice bambina malata
Attrice rivelazione shock (Credits: Instagram)

Di questo ha parlato l’amatissima attrice su Instagram: sua figlia di appena 1 anno è malata e lei non ha potuto starle accanto perché impegnata sul set di una serie tv. Tramite la popolare piattaforma, la star americana ha sentito il bisogno di aprirsi raccontando i propri sensi di colpa che certamente spesso prendono anche tanti altri genitori.

“Questo vuole essere un appello ai genitori che lavorano, che si vedono costretti a lasciare i loro figli in momenti in cui non gli sembra naturale farlo”, ha detto. Triste per non poter accompagnare la sua bambina come vorrebbe, l’interprete spiega che allo stesso tempo è consapevole di lavorare per la propria famiglia.

Vorrebbe perciò che questo pensiero sia di sostegno a tutte le altre mamme ed ai papà che stanno vivendo una situazione difficile: “Sono seduta qui sentendomi dispiaciuta, ma so che sto facendo un buon lavoro, che sto lavorando per la mia famiglia. E così anche voi”.

La sua bambina è malata: le parole dell’attrice lasciano tutti di stucco

Il celebre volto del cinema americano protagonista di questa confessione è la bellissima Hilary Duff, madre di Luca (nato dal matrimonio con Mike Comrie) e di Bank Violet e Mae, rispettivamente di 3 e 1 anno, nate dalla relazione con il compagno Matthew Koma. La Duff racconta che la sua terzogenita, Mae, ha contratto l’infezione Mani-Bocca-Piedi. Lei attualmente è alle prese con la serie How I Met Your Father ma per lei è difficile concentrarsi sul lavoro sapendo che la piccola non sta bene.

“Nessuno degli altri miei figli l’aveva avuta prima di lei, perciò non l’avevo mai vista prima ed è orribile”, ha spiegato l’interprete di Lizzie McGuire. La patologia infatti comporta la comparsa di eruzioni e macchie sulla pelle. Sul sito dell’Ospedale Pedriatrico Bambino Gesù si legge che il contagio può avvenire per via aerea attraverso tosse e starnuti oppure trovandosi a contatto con superfici contaminate da secrezioni di una persona infetta.

I più colpiti sono di solito i bambini di età inferiore ai 10 anni, ma non è escluso che anche gli adolescenti possano contrarla anche se con sintomi più lievi. Fortunatamente, la Mani-Bocca-Piedi guarisce spontaneamente nel giro di una settimana-dieci giorni.

Hilary Duff ammette che non essere accanto a sua figlia è un grande dispiacere, ma vuole dare voce a tutti i genitori che vivono un dramma simile ricordando loro che stanno lavorando per il bene dei propri figli.

attrice bambina malata
Attrice doloroso sfogo social (Credits: Instagram)

Facciamo i nostri migliori auguri di una pronta guarigione alla piccola Mae!