Viene licenziata perché conduce il Tg con i capelli grigi: dramma per la giornalista

La giornalista è stata licenziata perché conduceva il Tg coi capelli grigi: un vero e proprio dramma, stenterete a crederci. 

Se in Nuova Zelanda sono stati fatti dei grandissimi passi avanti, permettendo ad una giornalista col volto tatuato di condurre il tg della sera, non si può dire lo stesso per la protagonista di questo nostro articolo. Stando a quanto si apprende da un suo video condiviso su Twitter, sembrerebbe che la giornalista sia stata licenziata per condurre il Tg coi capelli grigi.

licenziata tg
Giornalista licenziata tg. Credits: Instagram

Siamo nel 2022 e seppure crediamo di essere al passo coi tempi, su molte questioni non lo siamo affatto! Ce ne da la prova la rivelazione shock dell’amatissimo sportivo, che ha raccontato i pregiudizi contro cui ha dovuto combattere per via dello sport che pratica, ma ce lo conferma il dramma che la giornalista sta vivendo.

Condiviso qualche giorno fa sulla sua pagina Twitter ufficiale, la famosa giornalista ha raccontato ai suoi ammiratori quello che le è successo, non perdendo occasione di sottolineare il suo dissenso in merito. “Sono scioccata e rattristata”, ha iniziato a raccontare il famoso volto tv. Rivelando, come dicevamo poco fa, di aver ultimato il suo lavoro nel famoso tg perché stanca di tingersi i capelli. Davvero incredibile da credere, vero? Come darvi torto! Scopriamo insieme qualche cosa in più.

Licenziata dal tg perché conduceva coi capelli grigi: il racconto della giornalista

“Se avessi saputo che poteva essere così liberatorio, l’avrei fatto prima”, è proprio con queste esatte parole che la giornalista ha commentato la sua scelta di non tingersi più i capelli e di mostrarsi al naturale. Una scelta decisamente ‘obbligata’, dal momento che durante il primo lockdown tutti i parrucchieri erano chiusi, ma che si è rivelata essere quella giusta. Come milioni di persone, infatti, non ha potuto sottoporsi ai ritocchi di colore durante la prima fase della pandemia e, notando la ricrescita, non ha potuto fare a meno che la natura facesse il suo corso. Alla fine ho detto: perché preoccuparsi dell’età? Sto diventando grigia”, ha detto ancora. A quanto pare, però, questa decisione non sembrerebbe essere andata già al direttore del tg che conduceva, decidendo di licenziarla. Un vero e proprio dramma, da come si può chiaramente, e che ha lasciato la giornalista senza parole. Parliamo di lei: Lisa LaFlamme, conduttrice del tg su CTV.

La giornalista Lisa LaFlamme, quindi, è stata licenziata per avere condotto il tg coi capelli grigi. Davvero pazzesco, non credete? Inutile dirvi che una decisione del genere non è affatto passato inosservata. E c’è chi, addirittura, si è scagliato duramente contro l’emittente canadese.

licenziata tg
Lisa LaFlamme. Credits: Instagram

Da che parte state? Secondo voi, è giusta la decisione di licenziarla solo perché Lisa si è mostrata al naturale?