Beverly Hills 90210, tragico annuncio: l’attore è morto, grande commozione tra il cast

Ancora uno straziante addio per i fan del telefilm Beverly Hills 90210: è morto l’indimenticabile attore della serie cult degli anni ’90.

Passano gli anni, ma i personaggi che hanno fatto parte di Beverly Hills 90210, papà di tutti i teen-drama della storia televisiva, restano nel cuore di tutti coloro che hanno seguito le loro avventure. E’ quindi naturale che apprendere la notizia della morte di uno di loro è sempre triste.

Beverly Hills attore morto
Beverly Hills spiacevole notizia (Credits: Youtube)

La serie americana prodotta da Aaron Spelling e Darren Star rappresenta una fetta di ricordi per molti di quelli che sono stati adolescenti tra il 1990 ed il 2000: attraverso le storie di quei ragazzi, abbiamo sognato, riso, pianto, ci siamo emozionati, arrabbiati e commossi. Insomma, impossibile dimenticare!

Se ancora oggi, quegli adolescenti diventati gli adulti di oggi seguono con affetto i volti che abbiamo amato nei ruoli di Brandon, Steve, Donna, David, ecc. è perché per tutti il tempo si è cristallizzato a quell’epoca e, nonostante ora appaiano cresciuti un bel po’, saranno per sempre “i ragazzi del West Beverly High”.

Proprio uno di loro tra i più simpatici ed amati di sempre ha dato in queste ore una notizia molto triste: il collega con cui ha condiviso tante scene purtroppo non c’è più.

Beverly Hills 90210: morto l’amatissimo attore, i fan sono increduli

Ad andarsene è stato l’interprete di un ruolo storico nella trama della serie, che dalla prima all’ultima stagione ha accompagnato le avventure dei giovani protagonisti. Stiamo parlando di Joe E. Tata, che sul set vestiva i panni di Nat Bussichio l’italo americano proprietario del Peach Pit. Questo era il locale punto di ritrovo di Dylan, Kelly e tutto il resto del gruppo. Tata, che nella sua carriera ha lavorato anche in altri famosi telefilm come General Hospital e Streghe, era malato di Alzheimer dal 2014 e si è spento all’età di 85 anni.

E’ stato Ian Ziering, il mitico Steve Senders della serie, a darne l’annuncio condividendo un commovente post su Instagram. “Una delle persone più felici con cui abbia mai lavorato, era tanto generoso con la sua saggezza quanto con la sua gentilezza”, ha scritto Ziering riconoscendogli di essere stato “una forza trainante, soprattutto per noi ragazzi, su come apprezzare il dono che 90210 è stato”.

Una morte che lascia un vuoto nei milioni e milioni di fan sparsi per il mondo che ricordano ancora perfettamente tante scene memorabili tra Nat e i ragazzi. Soprattutto, una notizia dolorosa che va ad aggiungersi ad altri lutti che negli ultimi anni hanno colpito la famiglia di Beverly Hills: Luke Perry, Jessica Klein, Denise Douse.

Al coro di ricordi con Joe E. Tata si sono aggiunti anche altri membri del cast come Jennie Garth (Kelly Taylor) che su Twitter ha scritto: “Il mio cuore è triste, ma ricorderò sempre quel sorriso e quella risata amorevole”.

Beverly Hills attore morto
Beverly Hills morto storico interprete (Credits: Instagram)

La scomparsa dell’indimenticabile Nat rattrista davvero tutti. Di sicuro nessuno più di Joe E. Tata avrebbe saputo interpretare meglio questo personaggio, siete d’accordo?