Offende un prof di Amici, ma non si accorge del microfono acceso: prima le immagini, poi il provvedimento

Un fulmine a ciel sereno ha colpito la scuola di Amici: un cantante offende uno dei prof, ma non si accorge del microfono acceso. 

Mai come quest’anno, l’edizione di Amici è iniziata davvero col botto! A partire dal duro provvedimento disciplinare di qualche settimana fa fino a quello annunciato nel corso della puntata di Domenica 9 Ottobre, il talent di Maria De Filippi continua a tenere gli occhi puntati sui ragazzi.

amici immagini
Classe Amici. Credits: Mediaset

Il daytime di Amici andato in onda Lunedì 10 Ottobre è stato completamente diverso dal solito. Oltre ad una giovanissima Maddalena piuttosto amareggiata per l’ultimo giudizio ricevuto sulla sua esibizione, la puntata di oggi del talent ha mostrato tutto quello che è successo subito dopo lo speciale di Domenica. Di solito, i giovani talenti della scuola sono soliti ritornare in casetta e commentare quanto è accaduto in puntata, ma stavolta è stato tutto molto diverso.

Come hanno mostrato le immagini del daytime di oggi, infatti, la classe è stata nuovamente convocata in studio per un annuncio importantissimo! Uno dei giovani talenti del programma ha offeso uno dei prof di Amici non rendendosi conto che il suo microfono era acceso.

Non si rende conto del microfono acceso ed offendo un prof di Amici: cos’è successo

Richiamati in studio per un avviso importante, i giovani che compongono la classe di Amici 22 hanno visto tutto quello che è successo in puntata e che, molto probabilmente, è sfuggito a molti. Dopo l’esibizione di uno dei suoi compagni, il giovane cantante si è lasciato andare a dei commenti poco piacevoli nei confronti di un prof di Amici non accorgendosi che il suo microfono era acceso. “Falso bas***o”, ha detto.

Il destinatario di queste offese è Rudy Zerbi, che ancora prima di mostrare il video in questione ha fatto posizione al centro studio il giovane Wax. È stato proprio lui, infatti, a rivolgere al suo prof questi commenti, suscitando la sua reazione. “Un provvedimento esemplare”, ha chiesto il buon Zerbi.

Inutile dirvi che, di fronte alle immagini, Wax si è immediatamente scusato con Rudy, ma ha asserito di non pensare affatto quanto ascoltato nel video, ma di aver detto ad alta voce un suo pensiero. “Mi scuso e non ho pensato quando ho detto quelle cose lì. Io sono uno che dice in faccia le cose. Se lo pensassi te lo direi anche adesso. Questa cosa si è ingigantita davvero”, ha detto.

Qual è stato il provvedimento?

Dopo aver mostrato le immagini, Rudy Zerbi ha voluto che Arisa – professoressa di Wax – prendesse un provvedimento nei suoi riguardi. È stato davvero così? Assolutamente sì! Molto disponibile nei riguardi del suo alunno e consapevole della sua giovane età, però, la cantante ha voluto che, solo per un giorno, Matteo pulisse la casetta al posto dei suoi compagni.

“A te Rudy non è mai capitato di andare a sedere e pensare che un insegnante è stato ingiusto? Una volta può capitare”, ha detto ancora Arisa al suo collega. “Sono ragazzi di circa 20 anni. Anche tu ti sei rivoltato contro altri prof, non insultando, ma perché sei un uomo adulto e preparato”, ha concluso.

amici immagini
Rudy e Wax. Credits: Mediaset Play

Voi da che parte state? È stato giusto, secondo voi, il provvedimento dato da Arisa?