“Rinunciare ad una parte del mio corpo”: la confessione shock di Bianca Balti

“Sconfortata nel dover rinunciare ad una parte del mio corpo”, la confessione shock di Bianca Balti in una lettera

La nota modella italiana che da tempo si fa portavoce di messaggi solidali nei confronti delle donne al fine di spingerle ad amare se stesse, lascia tutti senza fiato con una confessione shock.

bianca balti confessione
Bianca Balti: confessione shock (Credits: Instagram)

Già in precedenza Bianca Balti aveva fatto sapere della decisione di provvedere a congelare gli ovociti. Oggi sui social è seguitissima e non solo per il suo lavoro da modella ma in particolare per il messaggio che intende far passare e per la vicinanza dimostrata alle altre donne. Non molto tempo fa, Bianca Balti ha scoperto di avere una mutazione genetica (BRCA). Quest’ultima l’ha portata a dover prendere in considerazione l’idea di sottoporsi ad un serio intervento al fine di proteggere la sua vita e quella delle sue figlie.

La modella aveva scoperto che tale mutazione l’avrebbe resa più vulnerabile e più predisposta ad ammalarsi di tumore ovarico ma non solo. Di lì, la decisione di asportare tube e ovaie dopo essersi sottoposta al prelievo di ovociti per preservare la sua possibile scelta in futuro di poter essere nuovamente mamma. Ma con una newsletter con la quale entra in contatto con numerose donne, Bianca Balti ha oggi fatto sapere che avrebbe deciso di sottoporsi ad un altro intervento. La scioccante confessione della modella ha lasciato tutti di stucco.

Bianca Balti, la confessione shock della modella: cosa ha raccontato

Dopo aver raccontato della mutazione genetica, diverse erano state le donne con la medesima mutazione (BRCA1) che si erano rivolte a Bianca Balti in segno di solidarietà. La modella ha però raccontato di essersi sentita ‘troppo piccola’ in confronto al peso che avrebbe dovuto portare se avesse cominciato a parlare pubblicamente di quanto le stesse accadendo.

E così, per un periodo ha cominciato a non parlarne se non in privato con le persone a lei più care. E’ quanto ha raccontato in una lettera con la quale quest’oggi ha voluto chiarire ed informare che fra pochissimi giorni, anzi fra esattamente due giorni, l’8 Dicembre, si sottoporrà ad un intervento chirurgico per una doppia mastectomia preventiva. Con coraggio e con tanta forza ha trovato le parole giuste per confidarsi in una lettera che spiega tutto. Una donna modello, una mamma che non ha intenzione di lasciar vincere una malattia che possa privarla degli anni più belli della sua vita e con le sue figlie. No non intende rinunciare a tutto questo. E di qui, nasce in lei la motivazione ad intraprendere questo cammino.

Mi sono sentita orgogliosa nel fissare una data, impaziente nell’attendere” ha scritto. Tuttavia, a pochi giorni dal fatidico momento, Bianca Balti avverte anche il timore di quello a cui andrà incontro. “Mi sento fragile. Spaventata dall’idea di dover dipendere dagli altri. Terrorizzata dal dolore che proverò. Sconfortata nel dover rinunciare ad una parte del mio corpo che ha definito fino ad oggi la mia femminilità“.

bianca balti confessione
La confessione di Bianca Balti (Credits: Instagram)

E così, ora è la modella a rivolgersi alla sua community in cerca di un incoraggiamento. “Ed ora che non posso più tirarmi indietro, egoisticamente, mi rivolgo a voi. Per sentirmi dire quanto sono coraggiosa, che sto facendo la cosa giusta, che vi sono d’ispirazione. Perché ho perso il sentimento che mi ha portata qua; mi sono smarrita nell’autocommiserazione“.

Mamma Bianca lo ha detto anche alle sue bimbe, Matilde e Mia, di 15 e 7 anni rispettivamente. “‘Mamma si opera perché ama troppo la vita’. E così dico anche a voi. Giovedì 8 Dicembre 2022 alle ore 11:00 di Los Angeles, per l’ennesima volta Bianca sceglie la vita“.