Gossip News » Primo Piano » Brigitte Nielsen shock: tentai il suicidio con le pastiglie, ma ora sto bene

Brigitte Nielsen shock: tentai il suicidio con le pastiglie, ma ora sto bene

BRIGITTE NIELSEN – Sconvolgente rivelazione da parte di Brigitte Nielsen, recentemente al centro di pettegolezzi per la partecipazione del figlio Killian all’Isola dei Famosi 2011.

Avevo perso la voglia di vivere, bevevo troppo e così ho preso delle pastiglie”  la star, attualmente impegnata sul set di Ballando con le Stelle versione tedesca, ha spiegato il perché del suo gesto a Vero.

Il matrimonio che stavo vivendo era terribile, così non riuscivo più ad andare avanti. Mi guardavo allo specchio e non mi riconoscevo, bevevo tantissimo ed ero sola, un giorno ho tentato il suicidio prendendo delle pastiglie”. L’attrice parla della sua caduta in una depressione che sembrava non lasciarle vie di scampo se non in un gesto quantomeno estremo.

La voglia di vivere, per fortuna, non l’ha abbandonata del tutto “mi è tornata subito, appena mi sono risvegliata. Ero in un letto d’ospedale. Non potevo sperare di risolvere la situazione in quel modo“. Ad aiutarla ci sono stati amici e parenti, come conferma lei stessa:

è un viaggio lungo, fatto insieme alle persone che mi vogliono bene, ai miei amici e ai medici. Risolvere da soli i problemi è molto difficile“.

Per quanto riguarda l’esperienza del figlio all’Isola dei Famosi 2011, la Nielsen afferma:

“Condivido la sua scelta, anzi ci abbiamo riso insieme. Mi ha detto che è lui ora a fare un pò di televisione. Sta seguendo le mie orme, è un ragazzo dolce, sta andando bene e merita di restare, naturalmente faccio il tifo per lui. Perché la famiglia è importante, anche per uscire da un incubo come il mio“.

A sostenere la fragile attrice ora troviamo Mattia Dessi, di 15 anni più giovane di lei.