Gossip News » Primo Piano » Sarah Nile vittima di stalking: l’ex gieffina ha ricevuto minacce di morte

Sarah Nile vittima di stalking: l’ex gieffina ha ricevuto minacce di morte

Sarah Nile

SARAH NILE – Sono sempre più numerosi i personaggi famosi che denunciano di essere o essere stati vittime di stalking. Nell’elenco rientrano star di Hollywood come Uma Turman, Nicole Kidman e Jennifer Aniston ma non mancano i vip di casa nostra.

L’ultima della lista è Sarah Nile, concorrente del Grande Fratello 10, che ai microfoni del Tgcom ha confessato che da tempo qualcuno la perseguita e la minaccia. La ex gieffina racconta che la vicenda è iniziata dopo la sua partecipazione al reality di Canale 5, a quanto pare in seguito ai discussi baci saffici tra lei e la coinquilina Veronica Ciardi.

E’ partito tutto da lì – spiega la coniglietta di Playboy – E’ stato solo un gioco ma quando sui giornali escono foto mie con un ragazzo questa persona mi scrive che la devo pagare perché ho tradito Veronica“.

Ormai è passato circa un anno – aggiunge – Non so se sia un uomo o una donna, so solo che le lettere provengono tutte da Firenze e che conosce il mio indirizzo, quello della mia agenzia, quello dei miei familiari. Mi minaccia persino di morte e ora ho davvero paura“.

La ex modella dice di aver sporto denuncia ma il suo stalker non si arrende. “Mi insulta – dice – e mi dice che farà del male a tutte le persone che mi sono vicine. Credo che sia una persona bipolare, alterna lettere con improperi a lettere in cui mi fa gli auguri per Natale“.

Nonostante questa parentesi spiacevole, comunque, Sarah sta attraversando una fase positiva della sua vita. “Sono testimonial di molte aziende – racconta – e sto studiando dizione e recitazione, in attesa che arrivi l’occasione giusta nel cinema“.

Anche nel privato il momento è magico, visto che Sarah Nile ha una relazione con Matteo Guerra da qualche mese e a quanto pare le cose tra lei e l’ex corteggiatore di Uomini e Donne procedono molto bene. “Tutto procede a gonfie vele – confida la diretta interessata – adesso siamo andati persino a convivere“.