Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne, Cristian Galella: “Ecco perchè ho scelto Tara”

Uomini e Donne, Cristian Galella: “Ecco perchè ho scelto Tara”

UOMINI E DONNE – “Facciamo tutte le cose normali, quelle che fa una qualsiasi normalissima coppia“. Descrive così la sua relazione Cristian Galella dopo la scelta a Uomini e Donne in cui ha perso la testa per Tara Gabrieletto.

“Be’ – ha dichiarato a “Visto” – speravo di essere felice. Non ho termini di paragone perché non ero mai stato fidanzata. Oggi vivo alla giornata, ma con la consapevolezza di avere accanto una persona che mi piace tanto. So di non essere un partner facile, e solo una persona come lei poteva avere la pazienza di starmi vicina. La sua calma e il suo modo di fare riflessivo era quello che mi serviva per lasciarmi andare ai sentimenti. Con una ragazza che mi prende di petto non sarei andato oltre il secondo appuntamento”.

Tante sono state le sfide che Tara ha dovuto superare per conquistare il cuore del tronista: “lo l’ho messa alla prova perché mi piaceva. In trasmissione volevo conoscerla in maniera approfondita e per questo la provocavo. Lei mi aveva colpito subito, ma per quasi due mesi non ha parlato molto, anzi quasi per niente. So di non aver usato dei metodi morbidi per farla venir fuori, ma sono gli stessi che avrei usato nella vita di tutti i giorni, senza le telecamere”.

Alla fine, però, ha capito che la ragazza sarebbe stata le scelta giusta:  “Quando ho sentito la sua mancanza nelle puntate in cui era assente. Lì ho capito che era necessaria. So di essere contraddittorio, ma se non fosse tornata non sarei mai andato a riprenderla di nuovo. Rivederla mi ha fatto capire che non potevo non sceglierla perchè il segnale che mi aspettavo era finalmente arrivato. Prima del suo ritorno mi sono sentito tradito da lei: qualche puntata prima dell’ultima, durante un ballo, le dissi all’orecchio che volevo stare con lei. Da un lato non mi spiegavo perché non tornasse, dall’altro, una volta tornata, ho apprezzato non solo il fatto che ci fosse di nuovo, ma anche la sua discrezione. Lei poteva usare quella mia confidenza contro di me, ma non l’ha fatto, non ha detto a nessuno che volevo stare con lei e questo mi ha fatto capire che non era falsa”.