Gossip News » Primo Piano » Elton John choc: “Potevo fare la fine di Whitney Houston. Sniffavo quanto lei”

Elton John choc: “Potevo fare la fine di Whitney Houston. Sniffavo quanto lei”

ELTON JOHN – Il baronetto della musica Elton John si racconta in un’intervista al canale E!News affermando di essere convinto che se non avesse deciso di smettere con la droga sarebbe morto prematuramente come Whitney Houston, scomparsa a soli 48 anni lo scorso febbraio.

«Avrei potuto far la fine di Whitney Houston, è un miracolo che non sia successo». Il cantante, vincitore di sei Grammy Awards, ha ammesso che anche la sua vita si stava dirigendo verso l’abisso dell’autodistruzione. La cosa di cui va più fiero è l’essere ‘pulito e sobrio dal 1990, quando è riuscito a voltare le spalle al consumo di sostanze illegali.

«Sono sicuro di aver sniffato tanta cocaina quanto lei – ha detto ancora riferendosi a Houston – Non sarei la persona che sono oggi se non avessi smesso, non avrei David (Furnish, il marito), nè Zachary (il figlio). Non avrei nulla, e probabilmente sarei morto».

Il cantante ha lottato per anni con la dipendenza dalle droghe finchè non incontrò Ryan White, un giovane ragazzo malato di Aids che morì nel 1990. Da lì Sir Elton decise di farla finita con gli eccessi e disintossicarsi, cambiò totalmente vita e poco dopo conobbe David Furnish, suo compagno – e ora marito – da diciotto anni.