Gossip News » Primo Piano » Carlo Verdone contro Woody Allen: “Non ha capito niente di Roma”

Carlo Verdone contro Woody Allen: “Non ha capito niente di Roma”

CARLO VERDONE CONTRO WOODY ALLEN – Woody Allen ha girato a Roma il suo film “To Rome with love“ con Roberto Benigni tra i protagonisti ma Carlo Verdone non apprezza per nulla il film e attacca il regista americano: “L’ultimo film di Woody Allen, To Rome with Love, è un brutto film fatto da qualcuno che non ha capito nulla di Roma. Una pellicola da cartolina dei tabaccai… Quando l’abbiamo visto, ridevamo per non piangere. La Roma che ha raccontato Allen, non esiste”.

Parla così, Carlo Verdone a Tv Sorrisi e Canzoni alla vigilia del debutto alla regia di Cenerentola, una favola in diretta (il 3-4 giugno su Raiuno). Da Roma Verdone si è allontanato per tre mesi, proprio per preparare in Piemonte l’adattamento televisivo della pièce di Rossini, e con la quale oggi ha un rapporto controverso.

»Non odio Roma – prosegue il regista – ma oggi purtroppo non mi dà più stimoli creativi, e lo dico con la morte nel cuore, perchè è la città che più amo. Torino ha i suoi negozietti, i parcheggi sotterranei, una sana voglia di crescere. A Roma ormai è tutto caotico, degradato, non succede nulla. Con la politica che si occupa troppo di cultura, col risultato di farla sparire. Nel resto dell’intervista, il regista sfata anche il mito della sua ipocondria«.