Gossip News » Primo Piano » Belen e Stefano: giocano con un bambino e un giornale scrive che lo prendono in “affitto”

Belen e Stefano: giocano con un bambino e un giornale scrive che lo prendono in “affitto”

BELEN RODRIGUEZ – Fabrizio Corona avrà pure speso 200mila euro per una vacanza con Belen l’anno scorso, ma a giudicare dalla foto sopra non sembra che alla showgirl argentina servano tante cose per passare una vacanza rilassante. Il bambino della foto è Christian Bonazzoli, figlio del calciatore Emiliano. Secondo il settimanale ‘F’ Belen e Stefano avrebbero fatto entrare in acqua l’ignaro bimbetto “circa 27 volte” per cercare di convincere un paparazzo a immortalarli come una famigliola felice.

Il settimanale però azzarda un’altra ipotesi: la coppia avrebbe “noleggiato” il piccolo Christian per 5 euro all’ora. Insomma lo avrebbero preso in prestito per rafforzare l’idea di essere pronti a diventare genitori. La mamma del bambino, Giorgia Bonazzoli, raggiunta al telefono dal sito Socialchannel ha dichiarato:

Sono disgustata. Toccatemi tutto ma non mio figlio! È vergognoso che un giornalista si permetta di scrivere che un bambino abbia una cifra per essere noleggiato. La mia intenzione è quella di rovinare l’autore di questo articolo, per farlo, agirò sicuramente per via legali considerando anche il fatto che non ho lasciato alcuna delibera per la pubblicazione di una notizia così squallida e al contempo ignobile. La verità è che eravamo tutti insieme in spiaggia, dato che tra me e Belen c’è una lunga amicizia (ha persino visto mio figlio prima che nascesse attraverso l’ecografia); Christian stava facendo il bagno e Belen e Stefano hanno deciso di unirsi a lui, tutto sotto i miei occhi. Tra mio figlio e Belen c’è un bellissimo rapporto, tanto che una volta appresa questa notizia anche lei ci è rimasta molto male. Ad avvisarmi è stata una mia amica che dopo aver letto il pezzo mi ha chiamata. Sono andata su tutte le furie e poco dopo mi sono sentita male e ho avuto un attacco di panico. Detesto finire sui giornali, ma questa volta sento davvero di appellarmi ad un mezzo stampa per avvertire questo sprovveduto giornalista che ben presto lo porterò in tribunale.”