Gossip News » Primo Piano » X Factor, Yendry e Nice: “E’ stato bello, ma che felicità tornare a casa”

X Factor, Yendry e Nice: “E’ stato bello, ma che felicità tornare a casa”

X FACTOR – Sicuramente questa edizione di X Factor verrà ricordata per la rissa sfiorata tra Elio, Simona Ventura e Arisa provocata dall’eliminazione dei Frères Chaos a vantaggio di Davide, il pupillo di Simona.

Elio, d’altronde, era stato nervoso tutta la puntata poiché non aveva digerito l’eliminazione la scorsa settimana di Yendry, ma soprattutto di Nice  e ha pertanto acceso la miccia che ha dato fuoco alla paglia. Le due ragazze, in un’intervista a ‘Visto’, si sono dimostrate assai più pacate del loro giudice e hanno detto di essere contente di essere tornate a casa.

Yendry:

La vita nel loft è stata molto difficile e alienante soprattutto perché non sai quello che succede attorno a te. Inizialmente mi ha turbato, poi ho imparato a conviverci. Diciamo che le cose che non mi sono mancate sono state il cellulare e Internet. So che è strano per una ragazza della mia età, ma per me è così”. 

La cantante ha dichiarato di aspettarsi la sua eliminazione:

Me lo aspettavo, eravamo in pochi e la gara è con gente davvero brava. È tutto talmente imprevedibile che è difficile fare pronostici. Poi il fatto che io sia partita già male nel programma forse ha giocato a mio sfavore. L’impatto con quel palco è stato davvero difficile, complicato. Mi ha molto spaventata, anche perché non avevo mai cantato davanti a un pubblico. All’inizio cercavo di nascondermi dalle telecamere: la Tv, il teatro, la pressione, mi hanno molto disorientata nella fase iniziale”. 

Anche Nice dice che è stato bello riabbracciare persone conosciute:

Sono tornata alla realtà, ed è meglio di quella situazione senz’altro magica della Tv, ma che crea un mondo illusorio. È stato bello tornare a casa, rivedere la mia famiglia, amici e parenti che sono venuti a prendermi alla stazione. È stata una bella accoglienza. La popolarità accende ovviamente l’interesse di tanti. Il rientro è stato un momento caloroso, forse uno dei più belli sulla spinta di X Factor”.