Gossip News » Talent Show » ballando con le stelle » Ballando con le Stelle, Lorenzo Crespi: la mia carriera in crisi

Ballando con le Stelle, Lorenzo Crespi: la mia carriera in crisi

 

BALLANDO CON LE STELLE – Dopo il tumultuoso abbandono di Ballando con le Stelle, Lorenzo Crespi torna a parlare della sua vita privata.

“Improvvisamente la mia carriera aveva subito una pesante battuta d’arresto. So bene che la vita di un attore è fatta di alti e bassi: ci sono periodi in cui si lavora molto e altri più fiacchi. E poi io sono un viscerale, uno che dice pane al pane e vino al vino, e c’è chi pensa che abbia un caratteraccio. Fatto sta che mi sono trovato praticamente disoccupato, a terra. Avevo solo uscite e nessuna entrata”.

Nel corso di un’intervista con DiPiù l’attore ha parlato del suo periodo più buio.

“Non potevo più permettermi di vivere a Roma, in un appartamento in cui pagavo circa tremila euro al mese tra affitti e spese. Ero sempre più preoccupato. Finché un giorno ho parlato con un mio amico d’infanzia di Messina, la città dove sono nato, e lui mi ha detto che poteva offrirmi una casa in affitto a poche centinaia di euro. Appena ho messo piede in Sicilia ho sentito subito di aver fatto un passo indietro nella mia vita. Ho lasciato chiuse negli scatoloni tutte le cose che raccontano la mia carriera”.

Leggete anche:

Lorenzo Crespi: voglio farla finita, ma è una notizia falsa