Gossip News » Primo Piano » Fabrizio Corona arrestato: “6 giorni che non mangio e dormo in una cella gelida”

Fabrizio Corona arrestato: “6 giorni che non mangio e dormo in una cella gelida”

FABRIZIO CORONA – Si è sfogato con i cronisti del settimanale Oggi l’ex latitante Fabrizio Corona che si è arreso alle forze dell’ordine portoghesi dopo una fuga di 5 giorni.

Sono 6 giorni che non dormo e che non mangio” si è lamentato Corona, uscendo dal tribunale di Lisbona. “Sono stato trattato malissimo, ho dormito in una cella gelida di un metro quadro, per terra, con la finestra aperta” continua. Il freddo però non sembra essere un problema per Fabrizio quando, in t-shirt, esce dal tribunale e si sfoga con i giornalisti accorsi a intervistarlo.

Non scappo, non sono mai scappato, non lo farò mai perché ho una famiglia, perché ho un figlio” esordisce, dicendosi esterrefatto per essere stato condannato a 5 anni di carcere “per 3 fotografie vendute a un amico che non si è neanche costituito parte civile e che ho rimborsato il doppio“.

Io ancora non sono morto. Sono vivo” fa notare. “Combatto e combatterò anche dal carcere per i miei diritti perché sono innocente. E qualsiasi giornalista o conduttrice, come ho visto in questi giorni, si permette di dire che sono un criminale, lo querelo. Perché io non sono un criminale e non ho commesso nessun reato“.

Non l’ho programmato” chiarisce poi riferendosi alla fuga. “Se volevo scappare scappavo un anno fa, e sapete tutti che avevo la possibilità di farlo”.

Sono stati alcuni amici con cui ha parlato durante la latitanza che lo hanno convinto a fermarsi: “Ho cambiato idea, ho deciso di tornare in Italia. Le prigioni italiane non mi fanno più paura. Sono fuggito in preda a un attacco di panico“.