Gossip News » Primo Piano » Gianni Sperti parla della sua storia con Paola Barale

Gianni Sperti parla della sua storia con Paola Barale

GIANNI SPERTI – Gianni Sperti ne ha fatta di strada da quando ha cominciato ad acquisire popolarità come marito di Paola Barale. Oggi, a 12 anni dalla separazione, si può dire che Sperti abbia avuto un percorso professionale tutto suo, ricco di soddisfazioni. Forse proprio per questo è tornato a parlare del suo matrimonio con la Barale rispondendo su facebook alla domanda sulla loro relazione:

Dopo la fine del mio matrimonio ho avuto certamente altre storie, tra cui una storia d’amore durata 3 anni, che definirei la storia più importante vissuta fino ad oggi. Non rinnego assolutamente quello che c’è stato tra me e la mia ex moglie, circa 12 anni fa, ma ero giovane e, crescendo, diventando più adulti, si ha maggior consapevolezza di cosa significhi AMARE. Per mia scelta, dopo una storia d’amore pubblica, ho deciso di vivere la mia vita privata appunto in PRIVATO!” (…) “Essere ex di qualcuno non mi irrita perché molti di noi purtroppo lo siamo in quanto separati o divorziati, allo stesso modo essere ex di un personaggio pubblico perché non si fa altro che rimarcare ciò che è la realtà. Invece, essere ‘conosciuto’ come ex di qualcuno non è gratificante perché, io sono una persona dotata di nome e cognome e soprattutto, credo, di aver conquistato la stima del pubblico per le mie doti di ‘ballerino’, per il mio percorso artistico e per la mia personalità, che viene fuori anche grazie alla possibilità di esprimermi che mi da ‘Uomini e Donne‘. Per quanto riguarda il futuro, i progetti sono tanti ma, non avendo un carattere sfacciato e, restando sempre nel mio senza chiedere niente a nessuno, preferisco aspettare l’occasione giusta. Poi esistono i miei progetti non pubblici, ovvero non televisivi, di cui giustamente non ne sei a conoscenza e di conseguenza, non puoi sapere quante sfaccettature ha la mia vita professionale!”.

Chi sarà la prossima donna (o uomo, anche se Sperti ha detto che se fosse gay sarebbero solo fatti suoi) che gli farà battere il cuore?