Gossip News » Attualità » Gli occhiali insanguinati di John Lennon contro la violenza

Gli occhiali insanguinati di John Lennon contro la violenza

JOHN LENNON – Il 20 marzo Yoko Ono avrebbe festeggiato 44 anni di matrimonio assieme all’adorato John Lennon. Peccato che il folle Mark Chapman lo abbia ucciso l’8 dicembre 1980 davanti al Dakota Building, l’ormai celebre palazzo dove Lennon viveva da quando si era trasferito a New York.

La vedova, che si è sempre battuta per la pace (ve li ricordate i bed-in di protesta assieme a John negli anni Settanta?), ha postato su twitter una foto che fa molto riflettere: gli occhiali insanguinati di Lennon accompagnati da una frase

Più di 1,057,000 persone sono state uccise da un fucile negli Stati Uniti da quando hanno sparato a John Lennon l’8 dicembre 1980“.

Un messaggio sicuramente shock che fa riflettere. La domanda è: basterà?

 

Vedi anche: John Lennon: Domani il grande artista avrebbe compiuto 70 anni