Gossip News » Attualità » Mario Balotelli a Sara Tommasi: “Se entri nel casino di Silvio Berlusconi ti lascio”

Mario Balotelli a Sara Tommasi: “Se entri nel casino di Silvio Berlusconi ti lascio”

Era il 22 gennaio del 2011. Mario Balotelli giocava ancora nel Manchester City e una sua telefonata alla soubrette Sara Tommasi venne intercettata dalle autorità napoletane alle prese con un’indagine sulla prostituzione (per la quale Super Mario non era indagato).

Ecco il testo che si legge nel brogliaccio, riportato da Il Fatto Quotidiano:

“Il calciatore Balotelli Mario le chiede se anche lei entra nel casino di Berlusconi Silvio, poiché in tal caso preferisce non incontrarla più. Lei risponde che tutte le donne dello spettacolo passano per la casa di Berlusconi e che circa un anno fa Tarantini Giampaolo ve la condusse insieme a Rodriguez Belen e Arcuri Emanuela. Balotelli Mario chiede la conferma della sua conoscenza con Tarantini Giampaolo e lei risponde di sì”.

Nonostante pochi giorni prima lo stesso calciatore avesse pubblicamente dichiarato che gli sarebbe piaciuto far parte della squadra di Berlusconi, il Milan, pare che a Mario non piacesse l’idea di frequentare le donne che erano entrate nell’altra squadra di Silvio, quella dei famosi Bunga Bunga.