Gossip News » Primo Piano » Keira Knightley e il matrimonio low cost in Francia con James Righton

Keira Knightley e il matrimonio low cost in Francia con James Righton

Keira Knightley e James Righton si sono sposati sabato 4 maggio. A differenza del nostrano matrimonio tra Valeria Marini e Giovanni cottone però, l’attrice e il tastierista dei Klaxons hanno optato per un matrimonio low cost in Francia.

I due piccioncini, fidanzati da un anno, hanno scelto per le nozze un piccolo paesino della Provenza, Mazan. Un abito di Karl Lagerfeld con corpetto a fascia e gonna di tulle ha fasciato il magrissimo fisico dell’attrice britannica che ha lasciato in valigia i tacchi e si è presentata in comune con un paio di ballerine, una giacchetta di Chanel, i capelli sciolti e una ghirlanda di margherite.

Niente carrozze con cavalli e limousine per i due sposini, che sono arrivati a bordo di una normalissima Renault Clio. 11 gli invitati alla cerimonia, che si è svolta nel più assoluto riserbo, come sottolineato dal sindaco del paese: “Una sposa affascinante, molto semplice e modesta nel suo atteggiamento, così come il suo sposo. Ho avuto l’impressione che fossero molto emozionati. Ho letto loro la formula in francese, alla presenza di un interprete, per poi ripeterla anche in inglese. Mi hanno risposto oui e poi yes. Un paio di giorni fa ero stato informato della necessità di mantenere il più assoluto riserbo sulla coppia che mi apprestavo a sposare, e così ho fatto: non ho rivelato nulla nemmeno ai miei consiglieri. È stato un evento insolito per me: finora mi è capitato di unire in matrimonio solo ragazzi del luogo. Di Keira e del suo neosposo James non sapevo davvero nulla“.

Insomma, se la cerimonia è stata semplice e sentita, non si può dire lo stesso del ricevimento che è seguito: il numero di ospiti è salito a 40 (tra loro Sienna Miller e lo stilista Karl Lagerfeld) e la location non era certo delle più economiche. La madre della sposa ha voluto organizzare la festa nella tenuta di famiglia a Mazan, del valore di 4 milioni di euro.